La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

martedì 21 ottobre 2008

Oderzo. Eletta la nuova consulta degli immigrati

Dopo Ponte di Piave, quest'organo opererà anche a Oderzo
Oderzo – Dopo Ponte di Piave, anche Oderzo avrà la sua Consulta per gli Immigrati. Svolte le elezioni per l’organo che dovrebbe favorire l'integrazione delle diverse comunità straniere residenti.
Componenti di diritto sono: il consigliere comunale Raffaele Musacchio, delegato permanente del sindaco; l'assessore al Sociale Antonio Neri e il presidente del Consiglio Stefano Bucciol.
Nominata dal sindaco è Anna Laura Pilla, del Centro di Ascolto Amico (Caritas). I componenti eletti sono: Anisoara Andronic rumena, Valentina Ardelean, rumena, Maria Lucyna Karczmarz polacca, e Gabriela Catos rumena(rappresentanti Europa Comunitaria). Galina Bodrug, Naxhije Derguti e Ndreu Constantin, albanesi (Europa extracomunitaria). Marie Anna Lawless, americana rappresentante del Nord e Sud America.
Driss El Ail, nato in Marocco, rappresentante del Nord Africa. Babacar Sylla nato in Senegal, rappresentante dell'Africa Centromeridionale e infine Baljinder Sigh nato in India, rappresentante dell'Asia.
Rappresentate tutte le principali nazionalità, mentre sono quattro i i referenti per la Romania, nazione che vanta il maggior numero di residenti, seguiti da tre albanesi.
Il lavoro della Consulta degli Immigrati sarà quello di svolgere un'intermediazione fra le esigenze di questi migranti, venuti in Italia per migliorare le loro condizioni di vita e di lavoro, e quelle della comunità che li ha accolti.

Fonte: Oggi Treviso.

Nessun commento:

Posta un commento