La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 30 agosto 2009

Caldogno: vigile urbano, giovane donna romena

sabato 29 agosto 2009

E' romena la vigilessa a tempo determinato di Caldogno (Vicenza). Si chiama Cristina Bolfa. A volte, spiega al Giornale di Vicenza, lascio credere di essere meridionale per evitare pettegolezzi e pregiudizi. Bolfa è laureata in ingegneria chimica, master in Italia per il riconoscimento del titolo di studio e specializzazione. Vive in un'altra provincia del Veneto ed è sposata con un agente di Polizia locale. Ha un bambino di 18 mesi.
"Sono la prima ad ammettere che vi siano due “strade parallele”: immigrati che lavorano e vivono onestamente ed altri dediti ad attività illecite. L’importante è non cadere in facili generalizzazioni. Ogni caso è a sè, e sta al singolo individuo fare in modo di essere accettato e benvoluto. Per me è sempre stato così e non ritengo di aver mai subito discriminazioni anche se, dal mio punto di vista, gli italiani non sono ancora pronti a vedere rivestire certi ruoli, soprattutto quelli nelle forze dell’ordine, dagli stranieri anche se si tratta di europei".

Fonte: @Nordest.

Nessun commento:

Posta un commento