La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 31 dicembre 2011

Integrazione. Delegazione rumena al Comune di Cariati

Integrazione, dialogo interculturale, propensione europeista. La Città della Tarantella continua a distinguersi per l'adesione convinta e per il sostegno ad iniziative che fanno dell'inclusione sociale l'obiettivo, l'unità di misura ed il valore aggiunto dell'impegno di un Ente locale nella costruzione dal basso della cittadinanza euromediterranea. Si legge in questa cornice di finalità condivise e ribadite dall'esecutivo guidato da Filippo Sero, anche il successo dello spettacolo dedicato alle “Tradizioni natalizie rumene” messo in piedi dalla originale associazione cittadina Euromania ed ospitato, Venerdì scorso, nel Teatro comunale. Una delegazione rumena, a Cariati ospitata su lodevole iniziativa della stessa associazione, è stata poi ricevuta al Palazzo di Città, dal sindaco Filippo Sero e dalla cittadina delegata allo spettacolo Assunta Trento. Scambi di doni e una targa realizzata ad hoc da Imperiale Oro, ormai partner di diverse iniziative istituzionali, hanno fatto da sfondo ad una bella giornata all'insegna della multiculturalità, esperienza e metodo ai quali Cariati sembra ormai più che avvezza, da decenni. Su queste basi continua dunque a consolidarsi la speciale sinergia tra il Comune e la numerosa comunità rumena, da un anno ormai riunita in una operosa e dinamica associazione, animata da Rodica Giacco.
8 studenti rumeni, invitati dall’associazione, e, provenienti dal Liceo Teoretico di Feldioara (Romania) accompagnati da 6 insegnanti, hanno consegnato la bandiera della città ed altri doni rappresentativi della loro cultura e tradizione. Ribadendo l’amicizia fra Cariati ed i comuni rumeni, Sero ha fatto dono agli insegnanti ospiti di una targa realizzata dalla gioielleria “Imperiale Oro” oltre ad un cd con canti tradizionali cariatesi. Tra gli studenti, era presente anche il figlio del Sindaco di Feldioara, Alexandru Taus al quale, il primo cittadino ha fatto dono dello stendardo del Comune.
19 dicembre 2011 Cosenza

Fonte: CN24

Nessun commento:

Posta un commento