La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 11 dicembre 2011

Montalto, la comunità rumena a San Sisto ha festeggiato la giornata della grande unione

Erano in tanti ieri sera nel salone della cattedrale del complesso monumentale di San Sisto, a Montalto di Castro, a celebrare la Giornata della Grande Unione della Romania. Un momento importante d’incontro per la comunità che nel territorio montaltese conta quasi mille presenze. Una festa che ha preso le mosse intorno alle 17 per poi protrarsi fino alle 22 con interventi istituzionali ma anche culturali e ricreativi. Significativa la presenza del sindaco di Montalto, Salvatore Carai, che ha voluto così ribadire l’importanza di un evento così importante per il popolo romeno ma anche per l’integrazione sociale e culturale sul territorio dove attualmente vivono. E cariche di significato le parole di Valentino Vasile Sinzianu, rappresentante della comunità romena a Montalto. “Il primo dicembre del 1918 – ha detto – è la data che ha segnato il nostro ingresso come popolo rumeno nella grande era del flusso e perciò dobbiamo pensare ad una nazione unita, democratica, europea. A tutto questo vorrei aggiungere una cosa molto importante per noi che viviamo fuori dai nostri confini. Dobbiamo dimostrare rispetto verso la comunità che ci ospita mostrando loro le nostre tradizioni, le nostre abitudini, le nostre idee, integrandoci ed accettando la loro culturale le loro regole con estrema umiltà perché ognuno di noi è ambasciatore del nostro paese e quindi abbiamo l’obbligo morale e spirituale nei confronti dei nostri connazionali rimasti in Romania di rappresentarli con onore e rispetto”. E non poteva, infine, mancare il ringraziamento al Comune di Montalto. “Che ci ha dato – ha sottolineato Valentino Vasile Sinziano – l’opportunità di poterci riunire nel complesso di San Sisto e festeggiare la nostra festa nazionale”.
2 dicembre 2011

Fonte: Civita News

Nessun commento:

Posta un commento