La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

venerdì 10 febbraio 2012

La macchina precipita, muore un giovane

La vittima è un ragazzo romeno. Alla guida un venticinquenne denunciato per stato di ebbrezza e omicidio colposo
Un diciannovenne è morto ieri notte a Signa (Firenze). L'auto su cui viaggiava ha sbandato affrontando una rotatoria ed è precipitata per dieci metri nel letto di un fiume. A bordo c'erano altre tre persone, rimaste ferite. La strada era sgombra da neve. Dagli accertamenti è risultato alla guida un ragazzo romeno di 25 anni residente a Campi e incensurato. Denunciato per guida in stato di ebbrezza e per omicidio colposo. Tasso alcolico risultato positivo all'alcol testo leggermente al di sopra del limite consentito
La vittima si chiamava Stefan Talmaciu, romeno, e abitava a Campi Bisenzio (Firenze). Secondo una prima ricostruzione, sarebbe morto sul colpo, dopo essere stato sbalzato fuori dall'abitacolo. L'auto è finita nel letto del fiume Bisenzio, dove l'acqua è alta circa mezzo metro. Sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco, ma gli altri tre occupanti erano già usciti dal veicolo. Sono tutti romeni, fra i 19 e i 25 anni, residenti a Campi Bisenzio e Firenze. Sono stati ricoverati negli ospedali di Careggi e Torregalli. Le loro condizioni non preoccuperebbero i sanitari.
(05 febbraio 2012)

Fonte: La Repubblica

Nessun commento:

Posta un commento