La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 4 marzo 2012

06 marzo: Comunitari Senza Copertura Sanitaria. Indagine sul difficile accesso alle cure per cittadini rumeni e bulgari a Milano e in Lombardia

MARTEDÍ 6 MARZO ALLE ORE 10.30
presso il NAGA, in Via Zamenhof 7/A - Milano
alla CONFERENZA STAMPA di presentazione del rapporto

Comunitari Senza Copertura Sanitaria

Indagine sul difficile accesso alle cure per cittadini rumeni e bulgari a Milano e in Lombardia: quando essere comunitari è uno svantaggio.
Dal 31 dicembre 2007 rumeni e bulgari sono cittadini europei: come è cambiato per loro l’accesso alle cure in Lombardia? Casa per la Pace, Comunità Sant’Angelo, Centro Internazionale Helder Camara e Naga hanno seguito nei mesi di novembre e dicembre 2011 oltre 200 pazienti di queste nazionalità, scoprendo che – paradossalmente – rumeni e bulgari godono di meno diritti dei cittadini non comunitari irregolarmente presenti.
Durante la conferenza i volontari del Naga illustreranno i risultati dell’indagine, la prima condotta sull’argomento, e porteranno alla luce alcune “storie esemplari”.

Verrà inoltre lanciato un appello per la risoluzione del problema.

Saranno disponibili copie del rapporto.

Info: Naga 02 58 10 25 99 - 349 16 03 305 - naga@naga.it

Fonte: ConfiniOnline

3 commenti:

Alina Leonte ha detto...

Buongiorno ,mi chiamo Alina ho 42 ANI vivo in Italia da 13 .
Ho una domanda.
La donna che mi ha partorito 42 ani fa non mi ha mai voluto,così mi hanno cresciuto i me i noni paterni.
Ho sentito che l'anno scorso a Settembre mia madre e deceduta ,premetto che mia mamma ha un altra figlia cioè io ho una sorella.
Adesso io domando che diritti ho io come figlia??
Visto che x tutti questi ani non ho mai avuto niente???
Aspetto qualche risposta
Grazie
Mio indirizzo e mail...leontealina74@gmail.com

Alina Leonte ha detto...

Buongiorno ,mi chiamo Alina ho 42 ANI vivo in Italia da 13 .
Ho una domanda.
La donna che mi ha partorito 42 ani fa non mi ha mai voluto,così mi hanno cresciuto i me i noni paterni.
Ho sentito che l'anno scorso a Settembre mia madre e deceduta ,premetto che mia mamma ha un altra figlia cioè io ho una sorella.
Adesso io domando che diritti ho io come figlia??
Visto che x tutti questi ani non ho mai avuto niente???
Aspetto qualche risposta
Grazie
Mio indirizzo e mail...leontealina74@gmail.com

Crosslock M ha detto...

Buna seara. Am fost amendat de 2 ori de politia locala in decurs de o saptamana(de aceiasi politisti) pentru ca am masina vu numere romanesti. Sunt rezident in Italia de 3 ani iar masina este pe numele mamei mele care este rezidenta in Romania. Am un contract de comodat din august 2014, iar ei in baza acelui contract au spus ca masina este aici din 2014 in baza datei in care a fost intocmit. Legea dupa care mi-a dat amenda este 285/1992 art. 132 com 1-5. Problema e ca legea nu cred sa fie aplicabila si cu siguranta fac recurs, dar cum as putea sa evit sa primesc amenda intr-un mod abuziv si ce ar trebui sa am la mana pentru a dezminte ceea ce zic ei. Multumesc anticipat pentru raspuns.

Posta un commento