La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 24 marzo 2012

Albenga, romeno senza vita nella roulotte: l’autopsia conferma la tesi della morte naturale

Articolo n° 214013 del 23/03/2012
Albenga. L’autopsia sul corpo di Petre Neagu, il sessantacinquenne rumeno trovato morto la settimana scorsa nella sua roulotte in regione Pontelungo inferiore, conferma la tesi della morte naturale.

Nessun segno di violenza sul suo corpo, dunque, così come riferito fin dalle primissime ore dai carabinieri ingauni. A sollevare qualche dubbio, nei giorni scorsi, era stata la famiglia dell’uomo che aveva rilevato stranezze sospette come la sparizione di telefoni cellulari, soldi e chiavi dal caravan dell’uomo.

Servirà comunque ancora qualche giorno per avere la certezza definitiva dell’ipotesi di un decesso naturale. L’ultima conferma dovrebbe arrivare dai risultati delle prove tossicologiche.

Terminati gli accertamenti, la magistratura ha rilasciato il nulla osta alla sepoltura e il feretro è stato riconsegnato alla famiglia. Il funerale si svolgerà domani alle 14,30 nel cimitero di Leca d’Albenga. Neagu era arrivato nella città delle torri circa sette anni fa e aveva sempre vissuto nella roulotte parcheggiata da tempo in zona Pontelungo.
Fonte: IVG

Leggi anche:
Albenga, romeno trovato morto nella sua roulotte: il figlio non crede nella morte naturale e chiede di eseguire l’autopsia

Nessun commento:

Posta un commento