La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

giovedì 22 marzo 2012

Il Punto sul Bari - E' Stoian il 'Galletto' del momento

Serie B
Con una rete del giocatore rumeno, arrivata quasi allo scadere del novantesimo minuto, il Bari ha raccolto la quarta vittoria casalinga, battendo la Reggina.

Adrian Stoian è il giocatore del momento in casa Bari. Ha realizzato cinque reti in campionato, due delle quali nelle ultime due vittorie in casa. Contro la Reggina il romeno, pur non disputando una buona partita, è riuscito - con un guizzo a un minuto dal novantesimo - a mettere a tacere i fischi di una parte della tifoseria biancorossa e a regalare tre punti importanti, quanto inaspettati, per la classifica dei 'Galletti' che salgono così al decimo posto con 41 punti. I ragazzi di Torrente sono attesi sabato prossimo dalla difficile trasferta di Empoli, squadra che si è imposta per 1-0 sul campo del Varese. I biancorossi dovranno tentare di tornare in Puglia con un risultato positivo che consentirebbe al Bari di allungare in classifica.

COSA VA - E' piaciuto solo il primo tempo dei biancorossi, così come era avvenuto contro il Crotone sempre al San Nicola.

COSA NON VA - Il secondo tempo del Bari in casa. Tra le mura amiche la squadra biancorossa non riesce proprio a giocare bene per tutta la partita. Sembra che i biancorossi nella ripresa abbiano paura di affrontare gli avversari e il problema più che fisico è psicologico. E proprio su questo dovrà lavorare molto mister Torrente.

TOP&FLOP - Contro la Reggina i migliori in campo sono stati Lamanna, che in due occasioni ha salvato il risultato e il 'generale' Kutuzov, il quale ha agito da attaccante, ha recuperato palloni a centrocampo e ha aiutato anche in difesa. Davvero encomiabile. Chi non ha convinto appieno è stato Borghese. Il difensore in più occasioni non è riuscito a fermare il 'peperino' Viola che, in due occasioni, è andato vicino alla rete.

CONSIGLI PER IL MISTER - Non ce ne sono. Torrente sta facendo più del dovuto visto il problema del calcioscommesse, dei punti di penalizzazione, ben 4, inferti alla sua squadra e i problemi societari.

IL FUTURO - Il Bari non deve più fare calcoli. I biancorossi dovranno tentare di vincere più partite possibile per mettere in cascina tanti punti che possano compensare gli ulteriori punti di penalizzazione che quasi sicuramente arriveranno a seguito dell'inchiesta sul calcioscommesse.
12/mar/2012

Fonte: Goal

Nessun commento:

Posta un commento