La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

giovedì 22 marzo 2012

Iscrizione anagrafica comunitari

COSAPer i soggiorni inferiori a tre mesi non è richiesta alcuna condizione o formalità.
Per i soggiorni superiori a tre mesi occorre richiedere l’iscrizione anagrafica presso il Comune nel quale si intende soggiornare.

Requisito fondamentale ai fini dell’iscrizione anagrafica è avere la dimora abituale nel Comune.
Può richiedere l’iscrizione anagrafica:
chi esercita un’attività lavorativa subordinata o autonoma
chi dimostra di avere le risorse economiche sufficienti per il proprio mantenimento e una polizza assicurativa sanitaria
chi risulta iscritto ad un corso di studi o di formazione professionale
il familiare comunitario che raggiunge il parente già regolarmente soggiornante e dimostra il legame di parentela e di essere a suo carico
COME
Il cittadino che intende iscriversi, deve recarsi presso l’Ufficio Anagrafe, in via Lombardia 5, presentando:
passaporto o altro documento equipollente di tutti i richiedenti l'iscrizione anagrafica
codice fiscale di tutti gli interessati
attestato di iscrizione anagrafica rilasciato dal Comune di provenienza, qualora in possesso
documentazione attestante (a seconda dei casi):
l’attività lavorativa
l’iscrizione presso un istituto riconosciuto
la disponibilità di risorse economiche sufficienti al sostentamento e di un’assicurazione sanitaria.
libretto di circolazione e patente se titolari di patenti di guida italiana e/o intestatari di veicoli

All’atto della richiesta di iscrizione anagrafica il cittadino può anche comunicare i dati del proprietario dell’immobile (cognome, nome e codice fiscale), i dati catastali dell’immobile, i dati del soggetto passivo ai fini della Tassa Rifiuti (cognome, nome, codice fiscale, numero telefonico o indirizzo e-mail).
La dichiarazione TARSU deve essere comunque presentata al Settore Tributi del Comune.

CONTATTI
Ufficio Anagrafe
Indirizzo: via Lombardia, 5
Tel: 0832.682514 - 0832.682515
Fax: 0832.682544
Email: massimo.laurino@comune.lecce.it
Responsabile del procedimento: Sig. Massimo Laurino

TEMPI
L’iscrizione all’Anagrafe sarà effettiva entro 90 giorni dalla data della richiesta.

COSTI
1 marca da bollo da € 14,62 per la richiesta del rilascio dell'attestato di regolarità di soggiorno.
1 marca da bollo da € 14,62 e € 0,52, in moneta, per il rilascio del predetto attestato.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO/REGOLAMENTI
D.Legislativo n.30 del 6 febbraio 2007
D.P.R. 30 maggio 1989, n.223 (Regolamento anagrafico della popolazione residente)
Legge 24 dicembre 1954, n.1228 (Ordinamento delle anagrafi della popolazione residente)
Fonte: Città di Lecce

Nessun commento:

Posta un commento