La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 22 aprile 2012

Macerata. Camionista tenta di impiccarsi ma è salvato dai carabinieri

Corridonia: era disoccupato da un mese e mezzoCarabinieri (Germogli)
I militari hanno fatto irruzione sfondando la porta d’ingresso della casa del 50enne. L’uomo era praticamente gia’ in arresto cardiaco, ormai incosciente, ma sono riusciti a rianimarlo
Corridonia (Macerata), 17 aprile 2012 - Tenta il suicidio ma è salvato dai carabinieri. E' successo a un camionista rumeno di 50 anni che ha tentato ieri di togliersi la vita a Corridonia. L’uomo, disperato per aver perso il lavoro da un mese e mezzo, aveva manifestato le sue intenzioni alle figlie ventenni. Poi si era chiuso in casa barricandosi dentro e rifiutandosi di aprire. Le due ragazze, allora, hanno avvisato il 112. Sul posto e’ arrivata subito una pattuglia. I militari hanno cercato dapprima di dissuadere l’uomo e di farsi aprire poi, quando hanno visto spegnersi le luci dell’appartamento, hanno capito che il 50enne stava mettendo in atto il suo proposito e hanno fatto irruzione sfondando la porta d’ingresso. Hanno trovato il camionista impiccato ad una trave del soffitto e immediatamente hanno tagliato la corda che si era legato al collo.

L’uomo era praticamente gia’ in arresto cardiaco, ormai incosciente. I carabinieri hanno praticato una serie di manovre di rianimazione, sino a quando l’uomo non ha ripreso a respirare. Quindi lo hanno affidato ai sanitari del 118. Ricoverato in ospedale a Macerata, il 50/enne non e’ piu’ in pericolo di vita. Oggi i medici hanno sciolto la prognosi.

Fonte: Il Resto del Carlino

Nessun commento:

Posta un commento