La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 26 maggio 2012

Ecco le nuove anticipazioni dal Lago Film Fest

All’evento cinematografico (Revine Lago, dal 20 al 28 luglio), la Iena Angela Rafanelli, i fuoriclasse dell’arte internazionale Blue&Joy, il visual artist Max Hattler
Primissime anticipazioni dell'ottava edizione del Lago Film Fest, l'evento cinematografico che si svolgerà a Revine Lago dal 20 al 28 luglio dove sono pronti per bucare lo schermo: la Iena Angela Rafanelli, i fuoriclasse dell'arte internazionale Blue&Joy con uno show d'arte trasgressivo, irriverente, pop, Max Hattler, tra i più interessanti visual artist contemporanei. E inoltre: il concorso internazionale di cortometraggi, le prime mondiali, il cinema erotico, le produzioni indipendenti del Sud America ed espressioni di videoarte rumena.
Revine Lago - Venti luglio: una data da segnare in agenda per non perdere l'appuntamento con il Lago Film Fest, evento diretto da Viviana Carlet che dal 2005 accende i riflettori sulla Settima arte in provincia di Treviso. Per questa ottava edizione non mancano gli ingredienti di qualità: un'alchimia esclusiva di tendenze, idee, sogni legati al cinema e all'arte internazionali. Una nove giorni di eventi cinematografici e artistici che proprio quest'anno all'interno del Festival Città Impresa a Vicenza è stato riconosciuto come eccellenza culturale dell'intero Nordest.
Il parterre di ospiti si annuncia ricco di sorprese ed ecco le prime anticipazioni: svetta la più smagliante delle Iene, Angela Rafanelli che arriva al Lago direttamente da Italia Uno, e poi Max Hattler, tra i più interessanti visual artist di oggi, chiamato per guidare la giuria del concorso di corti e per regalare al pubblico le emozioni delle sue migliori opere.

Cuore pulsante del Festival sarà il concorso di cortometraggi e di video sperimentali, ben 10 le sezioni che sono un'opportunità unica per il pubblico di scoprire sulle rive del lago e sotto le stelle le migliori opere indipendenti provenienti da ogni continente. Non mancheranno le proiezioni-evento, come quella di Land of Joy, documentario che alza il velo su vizi e virtù del Veneto e la scioccante prima assoluta del nuovo film erotico dell'autore border line e senza scrupoli Werther Germondari. Per concludere lo spregiudicato mockumentary sulla società dell'arte e i suoi fantasmi firmato dalla geniale coppia di artisti italiani Blue&Joy.
Non mancheranno i focus: quello sul cinema sudamericano, dal titolo Soy America, e sulla video arte rumena, un universo di poesia e incubi che approda a Revine Lago direttamente da Bucarest.
24-05-2012

Fonte: Momento-Sera

Nessun commento:

Posta un commento