La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 12 maggio 2012

Europei per l’Italia : Venga calendarizzato al più presto il progetto di legge sulla semplificazione del voto ai comunitari

Nel corso dell’ultimo mese diverse forze politiche hanno coraggiosamente deposito alla Camera dei Deputati dei progetti di legge per semplificare l’esercizio di voto dei cittadini comunitari alle elezioni amministrative. Tutte queste proposte , si inseriscono nella lotta che il nostro movimento ha portato avanti fin dalla sua costituzione. Infatti, il nostro obbiettivo, fin dalla nostra fondazione è stato quello di far rendere effettivi i diritti che i cittadini comunitari posso esercitare nel paese di residenza. Un modo, per portare a compimento quel processo per una "cittadinanza europea" troppo spesso rimasta lettera morta nella nostra legislazione.

In questo momento particolare, in un'Italia appena uscita dal voto amministrativo, il nostro movimento chiede uno sforzo particolare ai partiti e al Governo. Ai partiti, rivolgiamo un appello forte e chiaro. Prima della tornata amministrativa , l'Italia dei Valori, FLI, Lega Nord e il PD hanno risposto al nostro appello presentando dei progetti di legge per rendere automatico il voto dei cittadini comunitari, ora le stesse forze politiche si facciano carico di calendarizzare nelle commissioni competenti. Uno sforzo che però deve vedere coinvolte anche tutti quegli uomini politici che a vario titolo hanno espresso piena appoggio a queste iniziative come ad esempio a Flavio Tosi, riconfermato Sindaco di Verona e che si è dichiarato favorevole alle modifiche per il voto ai cittadini comunitari.

Al Governo, che ringraziamo per aver completamente aperto il mercato del lavoro ai Rumeni e Bulgari, chiediamo l'appoggio per portare a compimento questa svolta europeista attraverso il pieno riconoscimento della cittadinanza europea. Un richiesta di appoggio che formuliamo a tutti e tutte i cittadini comunitari e italiani che credono in una vera Comunità dei Popoli Europei.

Movimento “Europei per l’Italia”
www.europeiperlitalia.it
info@europeiperlitalia.it
Tel: 347 41 66 068

Nessun commento:

Posta un commento