La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 26 maggio 2012

Uccise e gettò figlia in cassonetto a Enna: 8 anni a romena

Sicilia
(AGI) - Enna, 21 mag. - E' stata condannata a 8 anni la romena Joana Marin, accusata di aver ucciso e gettato in un cassonetto la figlia appena partorita in casa dei coniugi presso cui lavorava come badante. I datori di lavoro, Giovanni Scevole e Rachela Pirrera, sono stati condannati rispettivamente a un anno e nove mesi e a un anno e otto mesi, per concorso in occultamento di cadavere. La sentenza e' stata emessa dal Gup del Tribunale di Enna, David Salvucci, a conclusione del processo con rito abbreviato, a sette anni di distanza dai fatti.
Fonte: AGI

Nessun commento:

Posta un commento