La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

venerdì 22 giugno 2012

Tennis. Trofeo Paglini, tris straniero in semifinale

Il serbo Pashanski, il bosniaco Basic e il rumeno Luncanu superano i quarti. Attesa per il match tra Marcora e Leonardi che vale il quarto "eletto"
RISULTATI CLASSIFICHE TABELLINI

Parla straniero il tabellone singolare al Trofeo Paglini di tennis in corso di svolgimento a Busto. Le tre partite dei quarti di finale che si sono concluse nei tempi previsti hanno infatti premiato un serbo, un bosniaco e un rumeno. Il quarto semifinalista sarà invece un azzurro ma il nome si saprà in tarda serata (se non addirittura venerdì): di fronte infatti ci sono Filippo Leonardi e soprattutto il bustocco Roberto Marcora che dopo aver liquidato Burzi è riuscito a superare anche Erik Crepaldi. Questa partita, interrotta sul 6-4, 3-5 per Marcora è andata al terzo set dove però l'idolo di casa ha chiuso i conti.
Tornando agli altri quarti di finale, ecco avanzare Pashanski, Basic (foto di R. Gernetti) e Luncanu; l'esperto serbo ha faticato nel match contro il giovane Sinicopri, genovese trapiantato prima in Francia e poi a Milano. L'italiano ha vinto 6-4 il primo set ma poi Pashanski si è rifatto con un 6-0, 6-4 che gli ha dato la semifinale dopo due ore di gioco.
Il bosniaco Mirza Basic (numero 4 del seeding, il più alto tra i sopravvissuti) ha invece superato in due set (6-4, 6-3) l'austriaco Moser, brillante ma troppo falloso e in semifinale si troverà di fronte il rumeno Petru Luncanu, capace di superare il tedesco Baumann a sua volta giustiziere della prima testa di serie Knittel. Luncanu sta sciorinando un ottimo tennis e nei quarti ha vinto con il punteggio di 7-6 (in rimonta) 6-3.
Le due semifinali sono in programma venerdì dalle 14, insieme alla finale del doppio dove si troveranno di fronte Ianni-Trusendi da una parte e i vincenti del match tra le coppie Comporto-Pashanski e Marse-Poch. L’ultimo atto del singolare è previsto invece per sabato alle 15.30, sempre con ingresso gratuito.
21/06/2012

Fonte: Varese News

Nessun commento:

Posta un commento