La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 22 luglio 2012

Il rumeno don Valentino nuovo cappellano a Cormons

CORMONS. Cambia il cappellano nella parrocchia di Cormons.
Don Giovanni De Rosa infatti lascia l’incarico: l’Arcivescovo monsignor Dino De Antoni lo ha nominato vicario parrocchiale a Sant’Ambrogio, nella parrocchia del Duomo di Monfalcone.

A prendere il suo posto a Cormons sarà don Valentino Aenoeai, che reggerà il ruolo di vicario parrocchiale anche per le parrocchie di Borgnano, Brazzano e Dolegna.
Don Valentino, originario della Diocesi di Iasi in Romania, è un prete giovane: ha solo 34 anni, ed arriverà a Cormons nel prossimo mese di settembre.
Ordinato sacerdote il 24 giugno 2003, don Valentino per alcuni anni ha prestato servizio nella comunità di Monfalcone, prima di rientrare nella sua Diocesi in Romania.

Dal primo luglio scorso è in servizio permanente nella Diocesi di Gorizia.
Dopo questo primo periodo di adattamento, Monsignor De Antoni ha inteso così inserirlo definitivamente nell’organico sacerdotale cormonese di supporto al parroco Monsignor Paolo Nutarelli, all’interno del quale rientra anche don Fausto Furlanut.

Con la nomina del nuovo cappellano da settembre sul territorio della parrocchia saranno così in servizio oltre ai tre preti sopraccitati, anche un diacono permanente, tre suore pastorelle e le Suore della Provvidenza che si prendono cura del Santuario di Rosa Mistica.

Questa dovrebbe essere una delle ultime nomine decise dall’arcivescovo De Antoni che sta per lasciare la guida dell’arcidiocesi. (m.f.)

16 luglio 2012
Fonte: Il Piccolo

Nessun commento:

Posta un commento