La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

giovedì 5 luglio 2012

Pescara - A Vasile Copil, morto sul lavoro il 1° maggio; il premio ‘eroe del lavoro’ della Ugl

Pescara il convegno ‘Cristo fra i muratori’ in ricordo di Pietro Di Donato autore del libro
30.06.12
By Redcan

PESCARA - Durante il Convegno ‘CRISTO FRA I MURATORI’ al lavoratore rumeno di 51 anni morto, a Rocca di Cambio (Aq), il 1° maggio di quest’anno è andato il riconoscimento ‘Eroe del Lavoro’. Per il Segretario Confederale della Ugl Geremia Mancini: “Mai come in questo momento il capolavoro letterario di Pietro Di Donato, autentico simbolo del Lavoro, mostra la sua struggente attualità . Oggi, come allora, i lavoratori sono i più penalizzati e a loro viene fatta conoscere la pesantezza dell’umiliazione che consiste nel dover convivere con il dramma della morte sul Lavoro. E’ stato, per noi, un atto doveroso ricordare la figura di questo lavoratore rumeno, Vasile Copil, morto in un cantiere proprio nella giornata della ‘Festa del Lavoro’. Le lacrime della moglie e dei figli, oggi presenti a Pescara, hanno procurato emozione tra i numerosi intervenuti. Molto importante e testimonianza di grande responsabilità la presenza di Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

PROGRAMMA:

All’inizio dei lavori, condotti da Geremia Mancini Segr. Confederale UGL, è stato proiettato il documentario storico: Pietro Di Donato “ lo scrittore muratore’’ di Stefano Falco

Intervengono: Gianna De Amicis Ugl, Fabiola Ortolano Uil, Umberto Coccia Cisl, Paolo Castellucci Cgil, Giovanna Porcaro Assessore Comune di Pescara, Marcello Di Martino Sindaco di Taranta Peligna, Maurizio Vicaretti Pres. Ordine Ingegneri, Edoardo Caroccia Editore ‘Textus’,

Paolo Boscolo “Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei luoghi di lavoro’’ Università D’Annunzio di Chieti.

Nella foto: Tutti gli intervenuti posano in un foto ricordo con i familiari di Vasile Copil.

Fonte: PagineAbruzzo

Citeste si:

Un muncitor român a murit pe un şantier din Italia, în timp ce lucra într-o zi oficial liberă

Nessun commento:

Posta un commento