La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 12 agosto 2012

Brescia 4-1 Liberty Oradea: Caracciolo ne fa 3!

Postato da Mattia Grimaldiil 4 agosto 2012

Ultima amichevole estiva nel ritiro di Temù per il Brescia di Alessandro Calori. L’avversario di turno è il Liberty Oradea, squadra che milita nella Serie B rumena. In campo nel primo tempo una formazione vicina a quella titolare, con la coppia Caracciolo-Mitrovic supportata dal talentuoso Benali, arrivato dal City. E’ subito l’Airone ad aprire le danze al 10′ dopo un bell’uno-due con Mitrovic, e dopo soli 20′ siamo già sul 2-0. E’ sempre l’attaccante ex Genoa ad andare in rete, con una bella sforbiciata ravvicinata. Il 3-0 arriva invece da Mitrovic, ma gran parte del merito è da attribuire a Benali, che recupera palla, salta il portiere con una finta e appoggia per l’attaccante ex Chelsea che segna da due passi. Prima della fine del tempo arriva il poker, ancora dell’ Airone (per lui anche un gol annullato), che chiude così a quota 12 gol nel precampionato.
Nella ripresa, complici i molti cambi, la partita si è lentamente spenta. La coppia d’attacco Maccan-Picci, supportata dall’argentino De Blasis non convince granchè, con i due spesso richiamati da Calori. A metà frazione tra l’altro arriva il gol degli ospiti, per “merito” di Antonio Caracciolo, che devia nella sua rete un cross dalla sinistra per il definitivo 4-1.

Da segnalare le buone prove, oltre che del terzetto offensivo della prima frazione, dello stesso Antonio Caracciolo, del solito Budel e dei due portieri Arcari e Cragno. Da rivedere Salamon nella posizione di centrale difensivo e in generale tutta la squadra del secondo tempo, troppo lontana dallo standard qualitativo dei primi undici giocatori schierati.

BRESCIA (3-4-1-2). ARCARI ( 1′S.T. CRAGNO); DE MAIO ( 1′.ST. ROSSO), SALAMON, CARACCIOLO ANTONIO; ZAMBELLI ( 1′S.T. DIOUF) KONE ( 1′S.T. DE BLASIS), BUDEL, SCAGLIA ( 40′s.t. LANCINI); BENALI ( 12S.T. NANA’); CARACCIOLO ( 1′S.T. MACCAN), MITROVIC ( 35′s.t. PICCI). ALL. CALORI
LIBERTY ORADEA; POGACSICS; SELAGEA ( 1′S.T. DIARRA),LUPU ( 1′S.T. OGNYEN, )OLTEAN, FLOREAN, ( 22′S.T. POP) CORIOIAN ( 18′S.T. POPA), MARKUS ( 1′S.T. SULEA), SORIAN, (24′S.T. KORUDJIEV) PETRACHE, HADAR (1′S.T. BIC), ZANARDINI. ALL. GHIT

RETI: 10′,20′ E 45′ p.t. Andrea Caracciolo, 25′ p.t. Mitrovic; 24′ s.t. autogol di Antonio Caracciolo

Fonte: MondoCalcio

Nessun commento:

Posta un commento