La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 16 settembre 2012

Claudio Pettinari, Pro Rettore Vicario Unicam, riceve il titolo di Doctor Honoris causa dell’Università rumena di Galati

Università | Sabato, 15 Settembre 2012

Il prof. Pettinari al termine della cerimonia

CAMERINO – Il prof. Claudio Pettinari, Pro Rettore Vicario Unicam, ha ricevuto nei giorni scorsi il titolo di Doctor Honoris causa dell'Università statale rumena di Galati Dunarea de Jos. La cerimonia si è svolta nella Sala del Senato dell’Ateneo rumeno alla presenza dei senatori, del Prorettore Vicario e del Presidente del Senato, il Prof. Lucian Georgescu, che ha conferito il titolo. La proposta per il rilascio della laurea ad honorem è stata fatta sulla base dei risultati conseguiti dal Prof. Pettinari e dell’attività didattica svolta, a livello internazionale, coinvolgendo spesso l’Università di Galati.

“E’ stata un’esperienza indimenticabile - ha dichiarato al termine della cerimonia il Prof. Pettinari - per la laudatio del Prof. Georgescu e le tesi che hanno sostenuto la mia candidatura, che mi hanno fatto commuovere come non accadeva da anni. Sono davvero lusingato per questo riconoscimento che viene da un Ateneo con il quale Unicam intrattiene da molto tempo proficui rapporti di collaborazione, sia nell’ambito del programma Erasmus sia nello sviluppo di lavori scientifici comuni, pubblicati in prestigiose riviste internazionali”.

Il Prof. Pettinari nella lectio magistralis, dopo aver ringraziato la comunità universitaria dell’Università di Galati, ha descritto i principali risultati delle ricerche che conduce nei settori della chimica organometallica e della chimica dei composti di coordinazione, il proprio impegno per Unicam nel settore delle Relazioni Internazionali e le modalità con cui l’Ateneo di Camerino opera in ambito europeo.

Fonte: QuiMacerata

Nessun commento:

Posta un commento