La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 2 settembre 2012

Il vento abbatte un albero in via Avanzo, morto un giovane romeno

L'auto distrutta dall'albero caduto
In romeno Tanar roman moare strivit de un copac
Il giovane, Romeo Magdici, di 30 anni, si trovava nella sua auto quando il forte vento ha abbattuto un albero che ha centrato in pieno la vettura. Inutili i soccorsi

PADOVA. Tragedia in via Avanzo per il maltempo che ha colpito Padova. Un uomoun giovane è morto a causa della caduta di un albero sulla sua automobile. Il tronco ha centrato in pieno l'abitacolo della vettura, schiacciando l'uomo che era all'interno senza possibilità di scampo.

L'incidente. La vittima del tragico incidente è Romeo Magdici, 30 anni, romeno. Nell'auto insieme a lui c'erano la moglie e il figlio di 7 anni, rimasti feriti. L'albero si è spezzato a causa del vento ed è caduto sulla Renault "Laguna" della famiglia di nazionalità romena, che risiedeva da qualche tempo in città. Romeo era al volante della sua vecchia Renault Laguna station wagon: stava accompagnando la moglie, badante in una famiglia di Padova, a prendere il treno. Come ogni anno la giovane doveva trascorrere due settimane in montagna con gli anziani che assiste

Chi era. Romeo era in Italia da oltre 12 anni, mentre nove anni fa si era sposato, dando alla luce uno splendido figlio. Lavorava come operaio per una cooperativa all’interno del Mercato ortofrutticolo. Dopo un periodo trascorso in via Florigerio all’Arcella, la famiglia si era trasferita in un miniappartamento a Mortise. Qui a Padova risiedono anche i tre fratelli: Marcello, Giovanni e Petre.

Nei mesi scorsi in via Avanzo, nella zona della stazione ferroviaria, erano stati abbattuti dal Comune (non senza polemiche da parte dei residenti) alcuni alberi considerati pericolanti. Il maltempo su Padova ha comunque portato raffiche di vento molto forti che hanno provocato danni in tutta la città

27 agosto 2012

Fonte: Il Mattino di Padova

Nessun commento:

Posta un commento