La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 7 ottobre 2012

Jesi: JeSiamo apre il forum alla comunità romena

„L'Associazione JeSiamo ha aggiunto al forum dell'omonimo sito una sezione in lingua romena dedicata alla condivisione, all'espressione delle opinioni, e alle informazioni della vita della comunità di Jesi“

L'Associazione JeSiamo ha aggiunto al forum dell'omonimo sito sito www.jesiamo.it una sezione in lingua romena dedicata alla condivisione , all'espressione delle opinioni, e alle informazioni della vita della Comunità romena. "Tutti i romeni che vivono la Vallesina - informano gli organizzatori - da oggi possono usufruire di questo strumento per segnalare i loro problemi di cittadini, all'amministrazione di Jesi".

Il Forum è già attivo e il centro Romservice di Via Garibaldi, già sede della Comunità romena in italia sezione Marche, dedicherà un terminale ad uso di chi vuole fare segnalazioni sul Forum. Il referente e moderatore di questa sezione del Forum, è Andy Radiu giornalista romeno, dal 2000 in Italia, che scrive per Gazzetta Romena (Gazeta Romaneasca), e varie testate nazionali molto importanti come Adevarul ed Evenimentul Zilei ed è anche corrispondente per alcuni canali televisivi.

In cantiere sul sito JeSiamo, ci sono altre sezioni, dedicate alle diverse comunità straniere che popolano il Comune di Federico II. "Il direttivo JeSiamo crede che le persone che fanno parte di una comunità on line, possano condividere i loro problemi e punti di vista su numerose questioni, avendo la possibilità di uno scambio che finora non esisteva. Lo scopo di questo Forum e della comunità on line che lo fà vivere, è anche quello di aiutare ad organizzare eventi sociali, e accresce la consapevolezza dei problemi delle persone su un livello più ampio. A seguito della festa della comunità del 15 luglio, per celebrare la cultura e le tradizioni romene, continua l'integrazione di questi cittadini, segno che le intenzioni della campagna elettorale del Sindaco Bacci si sono concretizzate.

4 ottobre 2012

Fonte: AnconaToday

Nessun commento:

Posta un commento