La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

mercoledì 12 dicembre 2012

Natale insieme - Canzoni e tradizioni natalizie della Romania e dell'Italia

Sabato, 15 dicembre 2012, dalle ore 18 alle 21

Sala concerti, Accademia di Romania

Natale insieme      Crãciun împreunã

Canzoni e tradizioni natalizie della Romania e dell'Italia

L'Accademia di Romania patrocinia ed ospita l'evento Natale insieme - Crãciun împreunã: canzoni e tradizioni natalizie della Romania e dell'Italia, un'iniziativa dell'Associazione Europaeus, con Steluta Floristean, il gruppo Plai Mioritic e gli Zampognari del Gruppo "Bandancia" di Terracina.
Steluta FLORISTEAN interpreta i seguenti brani tradizionali: Colind, Sârba, Bătuta.

Il Gruppo PLAI MIORITIC si esibisce con un repertorio di balli tradizionali natalizi: Le Danze dell’Orso e della Capra, Plugusorul e una Suite di danze tradizionali romene.

Il Gruppo BANDANCIA presenta Quanno nascette Ninno - uno spettacolo che mira a ricreare le atmosfere della devozione religiosa legata al Natale. Il repertorio, che comprende alcune tra le più significative canzoni spirituali di Alfonso De Liguori, alle quali si aggiungono brani ispirati alla sacra natività e al mondo contadino, viene eseguito da un ensemble di strumenti della tradizione agro-pastorale tra cui spiccano la zampogna e la ciaramella.

La proposta musicale è completata da una piccola mostra-racconto degli strumenti musicali della
tradizione popolare italiana.

Accademia di Romania in Roma

Nessun commento:

Posta un commento