La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 11 febbraio 2013

Giochi in spagnolo, albanese e rumeno alla scuola Mameli di Marina

Inviato da R3 il Ven, 08/02/2013

I progetti ogni lunedì, martedì e giovedì

Ravenna

Sono partiti questa settimana all' Istituto Comprensivo del Mare di Marina gli incontri del Progetto “Parliamo la Stessa Lingua”, un progetto di apertura della scuola che vuole permettere ai ragazzi ed ai genitori che hanno la fortuna di parlare più di una lingua in famiglia di ritrovarsi per mantenere ed approfondire la lingua e la cultura di altri Paesi e di altre comunità.

Secondo il Dirigente Scolastico Vittore Pecchini, "mantenere la lingua del Paese da cui proviene uno dei propri genitori non è solo una ricchezza individuale per i ragazzi, ma anche una ricchezza strategica per la città di Ravenna che sarà sempre più formata da cittadini integrati e plurilingui. Tanto più che i linguisti sono concordi nell’affermare che, anche nel caso di ragazzi immigrati, il mantenimento e lo sviluppo di più lingue non ostacola il percorso di apprendimento dell’Italiano ed anzi lo arricchisce e lo facilita".

Ogni lunedì, martedì e giovedì, I locali della Scuola Mameli di Marina si riempiono di giochi e di lezioni in Spagnolo, Albanese, Rumeno, Bulgaro e Croato "per creare una Ravenna davvero moderna ed aperta al mondo, per arricchire ulteriormente una offerta formativa che non distingue più mattine e pomeriggi e che si sta espandendo verso l’offerta di viaggi e scambi, preparati anche con corsi di lingue rivolti a tutti, compreso i principianti, in molte altre lingue europee"0.

Il Dirigente Pecchini ha voluto ringraziare l’Assessorato Scuola e le associazioni che lo hanno sostenuto nel progetto, l’Associazione Genitori, l’Associazione Terra Mia e l’Antenna Italiana del Mondo: "senza di loro questo progetto non esisterebbe, ed è bello ed importante che si realizzi grazie soprattutto alla disponibilità di tanti volontari che si spendono nei progetti della scuola tanto del proprio tempo libero".

Fonte: Ravenna24Ore

1 commento:

Assistenza legale e Sanitaria ha detto...

Assistenza Legale Gratuita
a tutti gli extracomunitari, Romeni, Albanesi, Marocchini, italiani ed europei.
Vittime della Malasanità, Infortuni Stradali, Incidenti, Danni e lesioni garvi e gravissime, Mortale, Incidente mortale, risarcimento danni per i famigliari e vittme.
www.eurosinistri.it
www.eurosinistri.it
www.eurosinistri.it

Posta un commento