La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 10 marzo 2013

Chiede aiuto ai Carabinieri, ma mente. Romeno denunciato per procurato allarme

lunedì 04 marzo 2013

Un cittadino romeno, R.O., di 20 anni, e' stato denunciato dal nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Montesilvano (Pescara), per procurato allarme. Il giovane ieri mattina, alle sei, ha chiamato il 112 per chiedere l'intervento dei carabinieri sostenendo che poco prima aveva ricevuto una telefonata di aiuto da parte della sua ex fidanzata.

Il 20enne nel motivare la sua richiesta ha detto ai militari che la donna era trattenuta contro la sua volonta' in un appartamento di via Lago di Bomba a Montesilvano (Pescara).

I carabinieri si sono subito attivati e hanno accertato che la ragazza, dopo aver passato la serata in discoteca, si trovava effettivamente nell'appartamento indicato dal 20enne, ospite di alcuni amici, ma che non aveva chiesto aiuto al suo ex fidanzato. La richiesta di intervento dei carabinieri sarebbe dunque solo dettata dalla gelosia del romeno nei confronti della sua ex donna

Fonte: Abruzzo24Ore


Altre notizie di cronaca:
Pescara, sucidio in ospedale: rumena si butta dal terzo piano
Investita donna rumena
Le vietano facebook per brutti voti, 14enne romena si getta in un dirupo
Sarzana: arrestata giovane rumena, sparì con la figlia per mesi
Caserta: sparatoria con i carabinieri morto un rapinatore romeno
Roma, festa delle donne: ragazza romena molestata al semaforo dove chiede l’elemosina da un ambulante del bangladesh
Tenta di bloccare una giovane rumena nei bagni della stazione: denunciato tunisino
Macerata, si procurò aborto a forbiciate, i carabinieri denunciano una romena
Portata in Italia per fare la cameriera, 18enne romena liberata dalle vigilesse

Nessun commento:

Posta un commento