La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 10 marzo 2013

Regione Toscana, Sanità: interrogazione su copertura assistenza cittadini comunitari

L’assessore Luigi Marroni ha risposto ai consiglieri del gruppo Idv

“La Toscana ha previsto di offrire la copertura sanitaria ai cittadini neo-comunitari non in possesso dei requisiti necessari per l’iscrizione al servizio sanitario nazionale in condizioni di fragilità socio-economica, attraverso l’estensione del rilascio del codice STP (Straniero Temporaneamente Presente) già previsto per i cittadini extracomunitari non in regola. Tale situazione si è protratta sino ad oggi”. Questo uno dei passaggi della risposta fornita in aula dall’assessore regionale Luigi Marroni all’interrogazione presentata dal gruppo Idv in merito all’assistenza ai cittadini comunitari per l’anno 2013. Nell’interrogazione si chiedeva, tra l’altro, la proroga del codice STP ai cittadini rumeni e bulgari per tutto il 2013.
Marroni ha sottolineato che la “disposizione estensiva del codice è stata prorogata al 31 marzo prossimo perché è in corso di elaborazione una ipotesi progettuale che consenta il superamento della soluzione emergenziale attraverso la verifica della possibilità di costruire un codice STP complesso per fornire assistenza a tutti i cittadini comunitari ed extracomunitari in condizioni di alta vulnerabilità”.
L’assessore ha comunque precisato che qualora tale progetto “non dovesse arrivare a conclusione entro la fine di marzo o qualora si ritenesse opportuno procedere ad altre soluzioni, si provvederà a garantire la copertura sanitaria ai cittadini stranieri come, del resto, la Regione si è sempre impegnata a fare”.
Il presidente del gruppo Idv Marta Gazzarri, si è detta “soddisfatta” della risposta resa dall’assessore. (f.cio)

05/03/2013
Regione Toscana

Fonte: Provincia di Firenze

1 commento:

mala sanità incidenti ha detto...

MALASANITA' - INCIDENTI STRADLI. INFORTUNI. RISARCIMENTO DANNI. PARTE lESA. OBIETTIVO RISARCIMENTO:
Numero Verde 800 034 222
www.eurosinistri.it
ASSISTENZA GRATUITA per
Stranieri e italiani privi di reddito.
Possibilità anticpo spese di cura.
www.eurosinistri.it
Indfortuni sul lavoro, stradale, danni gravi e gravissimi. Dipartimento sinistri mortale. Richiesta e gestione risarcimento anche per i famigliari vittime della strada.
Numero Verde 800 034 222
MALA SANITA'

Posta un commento