La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 10 marzo 2013

Trasferta rumena per l'assessore Loiacono

Martedì 05 Marzo 2013

CASTROVILLARI - Trasferta all'estero per intessere relazioni istituzionali che favoriscano il rilancio economico delle imprese cittadine e del comprensorio. L'assessore allo sviluppo ambientale del Comune di Castrovillari, Angelo Loiacono, sarà impegnato da oggi pomeriggio fino a venerdì prossimo in Romania all'interno della delegazione dei Giovani di Confindustria Cosenza in occasione della Fiera Internazionale "ENREG Energia Regenerabila" di Arad. Nel corso della settimana la delegazione, alla quale prende parte l'assessore Loiacono, incontrerà in forma ufficiale le autorità locali, tra i quali il Vice Console italiano ad Arad, Roberto Sperandio, ed il Presidente di Confindustria Romania Timis, Gilberto Tiveron. «Una missione esplorativa» - l'ha definita l'assessore Loiacono - con la precisa volontà, in questo momento di grave crisi per le imprese locali come di tutta la provincia di Cosenza - per «stare affianco agli imprenditori testando se anche l'internazionalizzazione - oltre ad altre strategia di sostegno da attivare sul territorio - possa essere uno degli obiettivi strategici delle amministrazioni locali per rilanciare occupazione e produttività». Per Loiacono, infatti, questa è solo la prima fase di una missione di relazione con l'estero - che riprende anche la volontà della città di Castrovillari di relazionarsi con modelli extranazionali come fatto in passato con Agenda 21 - che vedrà la sua seconda fase sicuramente nel mese di giugno coinvolgendo le imprese del settore turistico ed agricolo, settori sui quali il comune di Castrovillari - anche attraverso la programmazione dei Pisl - vuole attivare rilancio e prospettive di crescita per i giovani, le imprese, il territorio creando sinergia con i territori circostanti. Servono, ovviamente, «regole certe e sinergie stabili, su cui costruire la cornice istituzionale ed economica per lo sviluppo di relazioni solide e durature tra stati e territori - ha dichiarato l'assessore Loiacono alla vigilia della partenza con la delegazione di Confindustria giovani Cosenza - ed in questo momento la Romania è una delle poche nazioni europee in crescita, in particolare nell'ambito dei settori energetico, agricolo e turistico». Le aspettative per questa trasferta sono tante. La volontà precisa dell'assessore Loiacono di essere presente a questa prima missione esplorativa in Romania è quella di verificare se ci sono le condizioni per poter offrire alle imprese cittadine ed ai giovani laureati la possibilità di aprirsi ad un mercato dalle grandi prospettive di crescita, che possa mettere in moto quei processi di economia sana, capace di ridare linfa vitale alle tante intelligenze locali che - anche da questi mercati - possono avere ventagli di crescita e vetrine importanti per esportare quel saper fare che ha reso importante il nostro territorio. La missione si concluderà venerdì dopo una serie di incontri con un business meeting organizzato dalla RL Partners di Castrovillari in partnership con la Détente Consultants di Bucarest.

Fonte: Diritto di Cronaca

Nessun commento:

Posta un commento