La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 28 aprile 2013

Con lo scooter a tutta velocità contro un albero muore sul colpo giovane operaio romeno

Ieri sera alle 10.45 si è verificato un incidente mortale a Genzano in via Enrico Berlinguer, un tratto della tangenziale che attraversa il paese in direzione Lanuvio.
Ha perso la vita un giovane ragazzo di 26 anni, romeno, residente a Grottaferrata, operaio edile. Nicolay Feraru, era diretto a Lanuvio a casa della fidanzata, anche lei romena, proveniva da Grottaferrata dove abitava con alcuni connazionali. All'altezza del km 0,500 della tangenziale ha perso il controllo della sua moto, una Mbk 150 ed è finito prima sul marciapiede poi, probabilmente cadendo dal motoveicolo, contro uno dei grossi platani lungo la strada.

L'impatto per il giovane è stato fatale nonostante indossasse anche il casco. Poco dopo sul posto è giunta un'ambulanza del 118 di Genzano e una pattuglia della polizia strdale di Albano. Mentre una volante del commissariato provvedeva a chiudere la strada al transito. La salma dopo tutti gli accertamenti del caso da parte dei sanitari è stata portata presso la camera mortuaria dell'ospedale San Giuseppe di Albano, dove verrà eseguita l'autopsia. I familiari del ragazzo, padre, madre e una sorella, rintracciati grazie al datore di lavoro del giovane, che vivono in Romania, sono stati avvisati della tragedia in nottata.
Venerdì 12 Aprile 2013

Fonte: Il Messaggero

Nessun commento:

Posta un commento