La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 29 giugno 2013

Turista romena prigioniera per ore della stazione Circum di Napoli

Passato l'ultimo treno sono stati chiusi i cancelli e la donna è rimasta bloccata nel sottopasso

di Francesco Gravetti

NAPOLI - Prigioniera della stazione della Circumvesuviana per due ore, viene liberata dalla polizia. La disavventura è capitata ad Olga, 56enne turista romena che ieri sera è rimasta bloccata nella parte sotterranea stazione «Vesuvio - De Meis» della Circum. Passato l'ultimo treno, sono stati chiusi tutti i cancelli delle uscite, compresa quella di via Pomilio, dove si trova il bed and breakfast che ospita la turista. Olga ha premuto il pulsante dell'allarme, che ha suonato inutilmente per venti minuti.

Poi la donna ha cominciato ad urlare e piangere e le sue grida sono state finalmente sentite da altri passeggeri, in attesa sulla parte aperta della stazione. I cittadini hanno chiamato la polizia: gli agenti hanno rintracciato il capostazione che, finalmente, ha liberato la turista straniera. Ora Olga è rintanata nella sua stanza del bed and breakfast, sconvolta.
venerdì 14 giugno 2013

Fonte: Il Mattino

Nessun commento:

Posta un commento