La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

venerdì 16 agosto 2013

La padovana Espe realizza e connette in Romania due impianti fotovoltaici

Inserito da paolo · 7 agosto 2013

Potenza complessiva di 5mwp

Comunicato Stampa

Il Gruppo Espe attraverso la controllata Espe Ro di Timisoara ha realizzato e connesso in Romania, dove è presente sin dal 1996, due parchi fotovoltaici a terra da 2,5 MWp ciascuno.

I due parchi che si sviluppano su una superficie totale di circa 12 ettari sono situati nella regione a sud-est della Romania, in provincia di Braila, e l'energia prodotta sarà ceduta direttamente alla rete Romena.

In particolare, ciascuno dei due impianti è costituito da oltre 10.000 moduli fotovoltaici da 240 e 245Wp forniti dalla Trina Solar ed è prevista una produzione annua totale di oltre 6,6 GWh che garantirà una riduzione di emissione in atmosfera di circa 3.700 tonnellate di CO2 ed un risparmio di circa 570 tep (tonnellate equivalenti di petrolio).

Gli impianti, realizzati e connessi, sono stati finanziati da un gruppo di imprenditori italiani e fanno parte dell'ambizioso progetto,avviato in Romania nel 2012 da Espe,che prevede la realizzazione di un complesso di parchi fotovoltaici per un totale di 20 MWp di potenza.Tale iniziativa permette all'azienda patavina di mettere a frutto l'esperienza maturata in Italia nella realizzazione di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni con più di 200 MWp di impianti installati.

Il Gruppo Espe in Romania ha saputo espandere le proprie attività, soprattutto nel mercato locale dell'energia idroelettrica, dove negli ultimi anni ha realizzato diverse e importanti centrali idroelettriche in grado di produrre più di 35GWh annui.

Sempre in Romania, attraverso Espe Ro, il gruppo ha replicato la vincente formula italiana di Esapro, il primo provider di servizi di manutenzione e sorveglianza in Italia per garantire un servizio di sorveglianza e gestione di alto profilo a garanzia delle alte prestazioni e dei rendimenti attesi.

"Grazie a questa nuova installazione il Gruppo Espe prosegue il proprio percorso di consolidamento nella strategia di internazionalizzazione e di crescita sul territorio Romeno -ha dichiarato Tiziano Meneghetti, Amministratore Delegato di Espe - In Romania Espe è in grado di offrire la stessa tecnologia, materiali e qualità delle realizzazioni, nel rispetto del territorio e dell'ambiente, inclusi i servizi di conduzione, manutenzione e sicurezza, che ha sempre assicurato nella costruzione degli impianti fotovoltaici in Italia.

Fonte: PadovaOggi

Nessun commento:

Posta un commento