La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 29 settembre 2013

Aggredisce a calci e pugni in strada la compagna incinta: arrestato

via palmieri
La 37enne romena aveva denunciato nel 2006 il compagno marocchino, ma per paura aveva ritirato la querela

Lei lo aveva denunciato nel 2006 per maltrattamenti, ma poi aveva ritirato la querela per timore di ritorsioni. Domenica sera lui è tornato all'attacco per l'ennesima volta, in strada, anche se la donna è incinta di sei mesi. E stavolta, finalmente, lei ha chiamato i carabinieri. È successo attorno alle 20 in via Palmieri, zona Famagosta, dove Ahmani Zouhair, 41 anni, nazionalità marocchina, con precedenti penali, ha aggredito a calci e pugni la sua convivente, Alexandra D., 37 anni, cittadina romena, incinta. La radiomobile dei carabinieri è intervenuta dopo una chiamata della donna. L'aggressore è stato immobilizzato e arrestato. La vittima è finita al Policlinico, dove è stata giudicata guaribile in 10 giorni; ha riferito di una relazione tormentata e di continue violenze, subite in silenzio fino all'aggressione in strada che ha messo in pericolo il nascituro.

23 settembre 2013

Fonte: Corriere della Sera

Nessun commento:

Posta un commento