La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 7 ottobre 2013

Lugo, delegazione rumena in visita all'incubatore di impresa del Comune

giovedì 03 ottobre 2013

Dalla Romania per studiare il modello lughese: oggi pomeriggio, giovedì 3 ottobre, alle 15 una delegazione rumena si è recata in visita all'incubatore di impresa del Comune di Lugo. La visita è inserita nel contesto del progetto europeo "Sansa", in partenariato con il Ministero del lavoro della Romania, per il trasferimento delle migliori pratiche in tema di sviluppo d'impresa.

La delegazione è composta da dodici operatori, accompagnati da un interprete e dai coordinatori di Obiettivo lavoro spa, partner italiano del progetto che ha selezionato Lugo quale modello da prendere in esempio con la seguente motivazione: "Le politiche comunali di sostegno all'incubatore d'impresa riscontrate negli ultimi anni sono state da noi individuate come un esempio di buona pratica a livello europeo per la creazione e lo sviluppo di nuove imprese a livello locale".

La delegazione rumena è stata accolta dal sindaco Raffaele Cortesi, dall'Assessore per le nuove imprese Laura Sughi, da Dario Monti in rappresentanza della Centuria Agenzia Innovazione e da Massimo Marchignoli e Giovanni Valentino Vinci per il progetto europeo "Sansa".

L'INCUBATORE DI LUGO

Il Comune di Lugo ha avviato nel 2003 l'incubatore per nuove imprese, un'iniziativa mirata al sostegno di nuovi e/o aspiranti imprenditori, con l'obiettivo di sostenere la creazione e lo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali nel settore del terziario avanzato.

L'incubatore interviene nella fase di avviamento, momento in cui le imprese necessitano di condizioni adatte per svilupparsi e supporto e assistenza adeguati. Si tratta di una fase in cui si registra normalmente un alto tasso di mortalità tra le nuove imprese, a causa di una carente programmazione e organizzazione dell'attività e inadeguata valutazione dei costi di avvio per l'apertura di un ufficio e per l'acquisto delle attrezzature necessarie.

Insediandosi nell'incubatore, l'aspirante imprenditore può godere, a fronte di una minimo canone mensile, di locali ad uso esclusivo, accompagnamento e servizi di consulenza per affrontare con maggiore consapevolezza e serenità le scelte connesse allo sviluppo di un'attività da poco intrapresa. Vengono così sensibilmente aumentati il tasso di sopravvivenza e le possibilità di sviluppo delle nuove imprese, riducendo significativamente gli oneri connessi all'avvio dell'attività.

L'incubatore si sviluppa su due sedi: a Lugo in via Di Giù 8 e a Voltana in via Fiumazzo 650, per una superficie complessiva di circa 400 metri quadrati, articolati in 12 moduli di metratura variabile. L'incubatore è attualmente gestito da Centuria Agenzia Innovazione Romagna, da anni impegnata con un ruolo di primo piano a favore dell'imprenditoria innovativa sul territorio romagnolo.

Il servizio di incubazione si articola nell'arco di 3 anni (più 2 eventuali di post-incubazione), attraverso un approccio personalizzato rispetto al profilo e alle esigenze delle imprese incubate. Le imprese hanno quindi la facoltà di comporre la tipologia di servizi richiesti in modo differenziato in relazione ai reali fabbisogni:

I servizi di struttura sono: locali ad uso esclusivo arredati e attrezzati; collegamento Adsl flat; servizi di riscaldamento, fornitura di energia elettrica, acqua e pulizia dei locali; spazio web nel sito istituzionale dell'incubatore;

I servizi a valore aggiunto sono: tutoraggio e assistenza tecnica per lo sviluppo del progetto; supporto alla redazione del business plan; servizi di consulenza ad alta specializzazione: consulenza in campo economico finanziario; consulenza in ambito commerciale e marketing; consulenza per la tutela e valorizzazione della proprietà intellettuale; monitoraggio delle opportunità di finanziamento; assistenza all'accesso alle competenze e alle strutture di ricerca; assistenza alla ricerca di partner tecnologici, produttivi e commerciali; assistenza al fund-raising; organizzazione di iniziative volte alla promozione delle imprese dell'incubatore; servizi a tariffe agevolate: consulenze specialistiche convenzionate.

Per maggiori informazioni, consultare il sito www.incubatoredilugo.it .

Fonte: LugoNotizie

Nessun commento:

Posta un commento