La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 27 ottobre 2013

Romena scomparsa: ex fidanzato condannato per omicidio a Enna

Regionali - Sicilia

(AGI) - Enna, 22 ott. - Condannato a 20 anni di reclusione l'uomo accusato di avere assassinato l'ex fidanzata a Leonforte (Enna) e di averne occultato il cadavere. Giuseppe Chiavetta, 45 anni disoccupato e analfabeta, e' stato processato col rito abbreviato dal Gup di Enna e ha beneficiato della riduzione di pena per il rito e dell'esclusione della premeditazione. Vittima la romena Violeta Coroiu, 35 anni, che da tempo viveva a Catania e lavorava presso una casa per anziani. In aula il padre, Nicodin Coroiu, che continuato disperatamente a chiedere il corpo della figlia, mai stato ritrovato, e che fino all'ultimo ha sperato che Chiavetta rivelasse cosa ne ha fatto.
Il 30 ottobre del 2012 la donna, che aveva interrotto gia' da un anno il suo rapporto con Chiavetta, era andata a Leonforte forse per un chiarimento conclusivo anche perche' stava progettando il matrimonio con un uomo conosciuto a Catania. Da quel giorno si sono perse le sue tracce. Chiavetta ha respinto le accuse e da tempo si e' chiuso nel silenzio piu' totale. A suo carico le tracce di sangue della vittima ritrovate su una mannaia nel suo garage e sulla sua auto, che l'uomo aveva consegnato a un demolitore ma fu recuperata dai carabinieri prima che venisse distrutta.

Fonte: AGI

Nessun commento:

Posta un commento