La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 3 novembre 2013

Colpito da pioppo in caduta Gravissimo taglialegna romeno

Il giovane operaio, 27 anni, residente nel mantovano, era girato di spalle quando l'albero cadendo ha cambiato traiettoria, colpendolo alla nuca come una frustata

Cremona, 30 ottobre 2013 - Gravissimo incidente in un campo agricolo tra Castelleone e San Latino. Nel pomeriggio un pioppo caduto fuori traiettoria è finito su un romeno di 27 anni, G.V., colpendolo alla nuca. L'uomo è ricoverato in condizioni assai difficili all'ospedale maggiore di Cremona.

G.V., arrivato in Italia da poche settimane e residente nel mantovano, stava eseguendo insieme al datore di lavoro e a un altro collega il taglio di una cinquantina di pioppi. Il suo compito era quello di sfrondare, con la motosega, le piante gia' a terra. Il fusto che l'ha colpito era stato tagliato da un suo collega, ma durante la caduta, in seguito al contatto con un altro tronco, ha cambiato direzione, finendo sulla nuca dell'operaio, che non ha potuto scansarsi in quanto girato di schiena. A schiacciarlo, con una sorta di colpo di frusta, sono stati i rami superiori: piccoli ma ugualmente pesanti. Il romeno, che pure indossava l'apposito caschetto protettivo, ha riportato un trauma violentissimo, e dal naso ha perso parecchio sangue. Il primo a soccorrerlo e' stato il datore di lavoro, mantovano, che ha subito allertato i soccorsi. Da quanto si e' appreso, il taglio delle piante era regolare e autorizzato.

Fonte: Il Giorno

Nessun commento:

Posta un commento