La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

mercoledì 4 dicembre 2013

Trani - Convenzione Chiesa San Martino per il Culto Ortodosso

Trani, venerdì 29 novembre 2013

Stipulato il contratto di comodato d'uso tra l'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie, la Diocesi Ortodossa Romena d'Italia e il Comune di Trani.
Trani News - Spacer A cura di Redazione Trani News - Spacer
L'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie, la Diocesi Ortodossa Romena d'Italia e il Comune di Trani, in data 24 novembre 2013, S.E. Rev.ma Mons. Giovan Battista Pichierri, nella qualità di Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie titolare di Nazareth, e Sua Eccellenza SILUAN, Metropolita della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia, stipulano la Convenzione-gestione per l'uso dell'immobile Comunale denominato "Chiesa S. Martino" in Via S. Martino per "Culto Ortodosso".

“Si precisa – si legge nella nota - che il Metropolita Siluan affida la " Chiesa di S. Martino" alla Parrocchia Ortodossa Romena, "S. Clemente di Roma" (con sede nella Città di Trani (Bt) dal 21.12.2009 - Sezione Presidiale N. 1138/2209).

In riferimento alla Convenzione già stipulata tra l'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie e il Comune di Trani, in data 12.06.2007 (Art. 9 Rep. N. 4030, Prot. Gen. N. 25577), e all'autorizzazione ricevuta dal Comune di Trani in data 7 gennaio 2008 si precisa quanto segue:

Art. 1 - l'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie concede in comodato d'uso gratuito alla Parrocchia Ortodossa Romena, "S. Clemente di Roma", con sede in Trani (Bt), nella persona del legale rappresentante prò tempore parroco Rev.do Padre Stefan Catalin Andronache del Vicario generale della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia) l'immobile Comunale denominato "Chiesa S. Martino" ubicato in Trani alla Via S. Martino all'esercizio del Culto Ortodosso e relative finalità istituzionali;

Art. 2 - La gestione avrà la durata di anni 5 (cinque) con decorrenza dalla data del Verbale di immissione del possesso della struttura, con la possibilità di rinnovare nuovamente la Concessione, in ottemperanza all'art. 2 della Convenzione tra l'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie e il Comune di Trani;

Art. 3-11 Gestore si fa carico delle spese di ordinaria manutenzione dell'immobile e tramite l'Arcidiocesi di Trani si farà carico di presentare al Comune di Trani le eventuali opere innovative di straordinaria manutenzione, così come indicato nell'art. 7 della Convenzione succitata;

Art. 4 - Sono posti a carico del Gestore le spese di ordinaria gestione e tutte le spese di utenze necessarie dell'immobile".

La presente convenzione è sottoscritta dalle parti su indicate e dal Sindaco del comune di Trani.

Fonte: TraniNews

Nessun commento:

Posta un commento