La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 24 febbraio 2014

Travolge e uccide un senzatetto. Caccia all’automobilista pirata

TROMELLO (PAVIA)

L’incidente si è verificato nella notte tra mercoledì e giovedì sull’ex statale 596

E’ caccia all’automobilista-pirata che ha investito, uccidendolo, M.C., 52 enne rumeno, senza fissa dimora, scaraventandolo in un fossato a lato della ex Statale 596 nel Comune di Tromello (Pavia). A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che questa mattina, attorno alle 9, hanno notato il corpo senza vita dell’uomo e chiesto l’intervento dei carabinieri di Gambolò coadiuvato sul posto dai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vigevano. A confermare l’ipotesi dell’investimento da parte di un auto i primi esami necroscopici effettuati sul posto dal medico dell’Istituto di Medicina Legale di Pavia, che hanno evidenziato sul corpo della vittima lesioni riconducibili a una morte violenta provocata probabilmente dall’impatto con un’autovettura. Tesi che ovviamente dovrà essere confermata dalla successiva autopsia immediatamente disposta e che stabilirà anche l’orario del decesso. L’incidente potrebbe essere avvenuto la scorsa notte, o nelle prime ora del mattino. La vittima probabilmente stava passeggiando lungo la strada dove è stato travolto e ucciso dall’automobilista che poi se ne è andato senza fermarsi. Per cercare di identificare il pirata della strada i carabinieri della compagnia di Vigevano hanno raccolto elementi utili per dare il via alle indagini. L’investitore dovrà rispondere di omicidio colposo e di omissione di soccorso.

20 febbraio 2014
Enrico Venni

Fonte: Corriere della Sera

Nessun commento:

Posta un commento