La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 3 marzo 2014

Giovani brindisini in Romania per un workshop internazionale

Data articolo: 01/03/2014

La cooperativa sociale Senza confini è tra le organizzazioni promotrici di “Youth Babel”, un progetto internazionale attraverso cui giovani italiani, rumeni e lettoni si sono confrontati sui temi della democrazia europea e della cittadinanza attiva. Il workshop, che si è tenuto in Romania nel mese di febbraio, è stato strumento di conoscenza, riflessione e confronto e ha visto la partecipazione di cinque giovani di Brindisi e provincia: Domenico Turrisi in quanto responsabile del progetto per Senza confini, Emmanuela Petrarolo, Filomena Massaro, Anna Elisa Alfonsetti e Gabriele Ledda.

Durante il workshop i partecipanti hanno potuto approfondire la conoscenza delle istituzioni europee ed hanno riflettuto sulle strategie di comunicazione utili al coinvolgimento giovanile in vista delle operazioni di voto per il Parlamento Europeo, nella primavera 2014. Il workshop è stato anche occasione per uno scambio interculturale: i partecipanti hanno cucinato insieme piatti tipici italiani, rumeni e lettoni e si sono scambiati informazioni circa gli stereotipi, l’arte e la cultura di ciascuno di questi stati. Youth Babel è stata anche occasione per riflettere sul ruolo della cittadinanza attiva e tornare a casa arricchiti da un’esperienza per certi versi impegnativa, ricca di contenuti e dal ritmo incalzante, ma che ha anche lasciato il tempo per conoscere scorci della Transilvania e sperimentare l’accoglienza rumena.

Youth Babel è un progetto finanziato dalla Commissione Europea - Direzione Generale Istruzione e Cultura, il workshop fa seguito al “Democracy cafe” organizzato da Senza confini nel mese di dicembre e precede la fase di valutazione che si terrà in Lettonia in agosto.

Nella foto: da sinistra Anna Elisa Alfonsetti, Emmanula Petrarolo, Domenico Turrisi, Gabriele Ledda, Filomena Massaro.

Fonte: BrindisiSera

Nessun commento:

Posta un commento