La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 3 marzo 2014

Senza lavoro si uccide a coltellate

'Porta via le bambine che mi ammazzo' aveva detto alla moglie

(ANSA) - AGUGLIANO (ANCONA), 2 MAR - Suicida per la crisi.

Dimitru Bordea, un operaio romeno di 33 anni, da tre senza lavoro, si è ammazzato piantandosi un coltello in gola dopo aver litigato con la moglie, a sua volta licenziata venerdì scorso, perché tornando a casa ubriaco aveva spaventato le due figlie di 3 e 5 anni. ''Portale via che mi ammazzo'' ha detto alla compagna. Lei non gli ha creduto, e si è allontanata per un'ora con le piccole. Al ritorno, il marito era già morto.

Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento