La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 27 aprile 2014

Castagnito: 31enne rumeno colpito da un pannello del controsoffitto

RICOVERATO A CUNEO IN PROGNOSI RISERVATA. All'interno "bowling", G. A. M., rumeno del ‘83, coniugato, operaio, con amici all’interno del locale era concentrato ad su una sfida con un videogioco alle 22.30 del 20 aprile. Non era la prima volta che l’uomo si recava nel locale per trascorrere qualche ora e lo stesso voleva fare quella sera. Mentre era preso dalla sua partita viene investito da qualcosa che lo schianta a terra. L’uomo era stato travolto da un pannello del controsoffitto e da secchio ricolmo d'acqua. Dai primi accertamenti svolti dai carabinieri del Comando Stazione di Govone giunti sul posto, il secchio appoggiava al pavimento del controsoffitto ed era stato collocato per contenere un’infiltrazione d’acqua. Certamente il peso gravando sul pannello l’ha sfondato. In quel momento l’uomo veniva investito sia dai pezzi di pannello che dal secchio pesante. Rialzatosi , solo un grande spavento e qualche graffio, nella di grave a suo dire ma sono stati gli amici ad insistere per andare in ospedale per un controllo. Oggi l’uomo è ricoverato all’Ospedale di Cuneo in prognosi riservata e i locali posti sotto sequestro.

Fonte: CuneoCronaca

Nessun commento:

Posta un commento