La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 7 aprile 2014

San Siro saluta un altro eroe del Triplete

Chivu con la maglia speciale consegnatagli da Thohir
di Renato Maisani
05/apr/2014

Christian Chivu lascia il suo stadio e lo fa nel pre match fra Inter e Bologna accompagnato da Erick Thohir e Ivan Ramiro Cordoba.
Prima di Inter-Bologna, prologo emozionante a San Siro. Pochi minuti prima delll'ingresso in campo delle squadre, sul maxischermo dello stadio è apparsa una immagine di Christian Chivu in azione, con tanto di numero 26. Poco dopo, è proprio Chivu ad entrare sul terreno di gioco di San Siro.

Nè pantaloncini nè scarpette, stavolta, ma un evidente tutore al piede e le stampelle per il difensore rumeno che ha risolto nei giorni scorsi il contratto con la società nerazzurra. Chivu è parso in evidente difficoltà motoria ed è stato accolto da un applauso scrosciante da parte dell'intero stadio.

Visibilmente emozionato, il rumeno ha mostrato agli spettatori una maglia con su scritto il proprio nome, accompagnato da un 'grazie' e dal numero 168, vale a dire quello delle sue presenze complessive con addosso la maglia dell'Inter.

Accompagnato dall'ex compagno Ivan Ramiro Cordoba e dopo un abbraccio col presidente Thohir, Chivu ha rivolto un applauso commosso agli spalti ricevendo un'autentica ovazione del pubblico di fede nerazzurra che ha così salutato un altro degli storici eroi del Triplete.

Fonte: Goal

Nessun commento:

Posta un commento