La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

martedì 13 maggio 2014

Regione Basilicata, l'incontro con la numerosa comunità romena

da fotografiainpuglia.org
CRONACHE

"Presto una legge su rifugiati e migranti". L'incontro con la numerosa comunità romena

La comunità vuole realizzare una cappella come luogo di riferimento, oltre che di raccoglimento e accoglienza, per i tanti fedeli di rito ortodosso.

La Regione Basilicata intende varare una legge per gli immigrati ed i rifugiati e costituirà anche un tavolo permanente sulle questioni legate all’immigrazione.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, incontrando a Potenza una folta delegazione della comunità romena che conta circa 6000 persone, alla presenza del vescovo di Potenza Agostino Superbo e di padre Adrian Roman.

L’appuntamento ha rinsaldato i legami tra le istituzioni lucane e la comunità degli immigrati rumeni che rappresentano il 42 per cento degli stranieri che vivono in Basilicata.

È stata espresso la volontà della comunità di realizzare una cappella come luogo di riferimento, oltre che di raccoglimento e accoglienza, per i tanti fedeli di rito ortodosso.

Nel suo saluto conclusivo Pittella, oltre ad annunciare il varo della legge “nei prossimi giorni”, ha parlato del forte legame con i cittadini rumeni e con le rispettive istituzioni, ricordando il protocollo di cooperazione tra Regione Basilicata e Distretto di Gorj finalizzato allo scambio di formazione e di conoscenze nell’ambito dei progetti comunitari.

sabato 10 maggio 2014

Fonte: Il Quotidiano della Basilicata

Nessun commento:

Posta un commento