La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 31 agosto 2014

Canicattì, è tornato a casa il 39enne romeno scomparso: giallo risolto

Scritto da Davide Difazio il 1 agosto 2014
CENTRO STORICO
Ha fatto rientro nella sua abitazione che si trova nel centro storico della città Benedek Vasile, 39 anni, di origine romena. Di lui si erano perse le tracce lo scorso 22 giugno quando di buon mattino alla moglie, aveva detto che stava andando a lavoro nei campi dove erano in corso operazioni di mietitura del grano. Ma da quel momento, il bracciante agricolo non aveva più dato alcuna notizia di se.
Il suo telefono cellulare contattato a ripetizione dalla moglie era spento dal giorno della scomparsa. Della sparizione di Benedek Vasile, erano state informate le forze dell’ordine. Anche al suo rientro non ha dato spiegazioni valide sul perché dell’allontanamento.
Alla moglie ha riferito di essere stato fuori per motivi di lavoro e che in questo tempo oltre un mese non ha avuto modo di mettersi in contatto con la famiglia per tranquillizzarla. Benedek Vasile con la sua famiglia vive a Canicattì ormai da sei anni.
Da quando ha lasciato la sua terra lavora nei campi svolgendo la sua professione di agricoltore. Mai il romeno aveva lasciato senza notizie la sua famiglia per un così lungo periodo. Nessun dubbio, quindi che si tratta di un allontanamento del tutto volontario da parte dell’uomo anche se la sua famiglia temeva che gli fosse accaduto qualcosa di brutto

Fonte: CanicattìWeb

Nessun commento:

Posta un commento