La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

giovedì 28 agosto 2014

Romeno di casa a Gottolengo ucciso a martellate

DRAMMA IN ROMANIA

L`ingresso della casa gottolenghese della vittima
MERCOLEDÌ, 20 AGOSTO 2014

È stato ucciso a martellate nella sua Romania. Oggi lo piange anche la terra adottiva, Gottolengo, dove abitava da 10 anni. La fine di Lilian Rarinca, 40enne di origine romena, è stata spaventosa. Lo ha assassinato l’uomo a cui aveva affittato un appartamento in un sobborgo di Galati, capoluogo dell’omonimo distretto romeno. Tre i giorni di agonia. Ad accendere il diverbio tra i due, pare, le condizioni in cui la casa era tenuta. Nella colluttazione è rimasta ferita anche la moglie Georgeta, 37 anni.

Con lei e la figlioletta undicenne, Rarinca viveva in una villetta al Villaggio Merigo. Era muratore in una ditta gottolenghese. Apprezzato sul posto di lavoro per serietà e professionalità, era inserito molto bene nel tessuto sociale del paese. Che oggi lo piange, scosso e incredulo.

Fonte: Giornale di Brescia


Leggi anche:
Muratore ucciso a martellate in Romania

Nessun commento:

Posta un commento