La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 24 novembre 2014

Lettura scenica "Io e Te", 25 novembre a Roma



Comunicato stampa

Martedì 25 novembre alla sede dell'Accademia di Romania a Roma (Piazza José de San Martin, 1 - 00197 Roma), Sala Concerti, ore 19.30 si svolgerà la lettura scenica del testo IO e TE dagli attori Thomas Otto Zinzi, Maria Dinulescu e Giulio Gorissen.

“IO e TE” è una favola moderna sull’incontro tra un anziano e una giovane badante rumena. Iovino, detto Io, e Teresa, chiamata Te, vivono all’interno di un modesto appartamento alla periferia di una città italiana tra sogni e progetti non realizzati. Si scontrano e incontrano tra parole e azioni di due culture all’apparenza così lontane. Ma la malattia inverte le parti e l’anziano diventa badante della giovane immigrata fino a che un patto interiore stabilisce la meta dei loro destini: Te dovrà lasciare la terra ingrata per il Paradiso, mentre Io partirà per la Romania.

Maria Dinulescu è una famosa attrice rumena che ha lavorato in film premiati a Cannes. Ha ricevuto 14 premi come migliore attrice. Abita tra Los Angeles e l’Europa. Ha un master in teatro e cultura giapponese ed è membro dell’Accademia Europea del Film. La sua collaborazione in IO e TE è il primo lavoro in italiano.

Thomas Otto Zinzi è regista di teatro e attore nato a Roma, diplomato alla Scuola di Tecniche dello spettacolo di Claretta Carotenuto. Ha fondato Progetto Miniera e attualmente dirige il Laboratorio Teatrale Il mestiere dell’emozione . Ha debuttato al Festival dei due mondi con uno spettacolo sui minatori di Morgnano dal titolo Sotto il pavimento del mondo. In occasione dell’anniversario della nascita di Dino Buzzati ha ideato e diretto otto spettacoli dal titolo La Milano dei Tartari. Da molti anni collabora con l’Accademia di Romania con testi italiani e rumeni. E il drammaturgo di IO e TE che ha vinto il Primo Premio Teatrale Vallecorsi.

Giulio Gorissen è un giovane attore italo-olandese che studia al Laboratorio Teatrale Il mestiere dell’emozione da due anni. La sua prima esperienza teatrale è stata in uno spettacolo di Abbas Kiarostami. Ha interpreato ruoli in quattro spettacoli diretti da Thomas Otto Zinzi. Il suo carattere e la sua capacità versatile lo faranno diventare un attore di grande forza e sensibilità.

Ufficio stampa,
Accademia di Romania
Roma, novembre, 2014

ACCADEMIA DI ROMANIA IN ROMA

Nessun commento:

Posta un commento