La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 21 marzo 2015

Marco Baratto entra nella Asociaţia Naţională Cultul Eroilor „Regina Maria” di Bucarest‏

Con una comunicazione del 2 marzo scorso , il Generale (r) Visarion Neagoe ha comunicato al Dottor Marco Baratto, Vice Presidente dell'Istituto per la Storia del Risorgimento per le provincie di Cremona e Lodi, la decisione del comitato esecutivo dell'associazione romena "Asociaţia Naţională Cultul Eroilor „Regina Maria” di accoglierlo quale primo socio italiano dell'sodalizio affidandogli la rappresentanza dello stesso per le regioni Valle d'Aosta , Piemone,Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli VG, Trentino Alto Adigie.

Le motivazioni addotte dal Generale Neagoe sono rappresentante dalla molteplici attività culturali promosse dal Dottor Marco Baratto nell'ambito della storia militare con particolare riferimento alle relazioni italo romene, nonché all'attività di censimento delle sepolture di soldati romeni morti durante la grande guerra nel Nord Italia.

L' Asociaţia Naţională Cultul Eroilor „Regina Maria” è una associazione apolitica fondata nel 1919 e ricostituita , nell'attuale denominazione nel 1990. Lo scopo è quello di mantenere viva la memoria attraverso attività culturali la memoria dei caduti romeni durante le varie guerre nonché collaborare con con l' Ufficio per il Culto degli Eroi del Ministero della Difesa, e le rappresentanze diplomatiche la situazione delle sepolture dei soldati romeni .
In questo quadro, il Dottor Baratto ha in corso la realizzazione di alcuni eventi, alcuni in Lombardia per ricordare i caduti romeni sepolti nella Regione coinvolgendo le comunità romene, gli enti locali, le associazioni d'arma e ovviamente i rappresentanti diplomatico e consolari della Romania.

Pagina FB :
https://www.facebook.com/pages/Asociatia-Nationala-Cultul-Eroilor-Regina-Maria-Nord-Italia/1544957559111117?ref=hl

Nessun commento:

Posta un commento