La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

lunedì 27 aprile 2015

L’assessore ai trasporti Pierotti consegna il Logical Town Award alla città romena Alba Iulia

17 aprile 2015
Lucca

È Alba Iulia la città più efficiente del 2014 per quanto riguarda il trasporto merci ecologico. La città romena, infatti, ha vinto il Logical Town Award, consegnato questa mattina dall’assessore ai trasporti del comune di Lucca, Francesca Pierotti, in occasione della seconda conferenza internazionale di Città Logica, tenutasi in Cappella Guinigi in collaborazione con il Comune di Lucca, con Lucense e con la Fondazione Cassa di Investimenti concreti sul tema della mobilità, salvaguardia dell’ambiente, integrazione intelligente tra trasporto e vivibilità del centro storico, attenzione all’ambito urbano con strategie mirate allo sviluppo di un trasporto merci sempre più verde e basate sul recupero dell’esistente: sono queste le motivazioni che hanno portato a scegliere Alba Iulia come comune più intelligente in Europa. Un premio ideato dall’associazione internazionale Città Logica, che per il secondo anno consecutivo ha riunito a Lucca i maggiori esperti europei di smart city, mobilità sostenibile e innovazione tecnologica applicata al trasporto merci ecologico in ambito europeo. Un appuntamento atteso e apprezzato, che anche quest’anno ha visto la partecipazione di un centinaio di persone, tra architetti, ingegneri, ricercatori, rappresentanti politici e società di trasporti, confermando così Città Logica e in Lucca punti di riferimento internazionali per la logistica urbana sostenibile nei centri di piccole e medie dimensioni. L’associazione, infatti, nasce a Lucca un paio d’anni fa per mettere in rete le buone pratiche e studiare nuovi progetti sul tema della mobilità green, rispettosa dell’ambiente e impegnata verso un unico obiettivo: creare una logistica urbana a emissioni zero da qui al 2030. La conferenza ha rappresentato l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte in Italia e in Europa per la mobilità sostenibile, sulle tecnologie esistenti e sugli innovativi sistemi operativi, soffermandosi a lungo sulle migliori esperienze in materia di veicoli elettrici e uso delle due-tre ruote per la distribuzione delle merci. Numerosi i soggetti coinvolti, da rappresentanti istituzionali a ricercatori, da imprenditori a tecnici: oltre al presidente dell’Ordine degli architetti di Lucca, Elvio Cecchini e all’esperto Stefan Guerra di Lucense, dinanzi alla platea lucchese si sono confrontati i rappresentanti di città italiane ed europee e altri organismi quali MemEx, Iveco, Anae, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), Federazione italiana amici della bicicletta (Fiab), European Cycle Logistics Federation, TrT – Trasporto e Territorio, Ecomilano/Orobici, TrikeGo e Triclò.

Fonte: Comune di Lucca - Ufficio Stampa

Nessun commento:

Posta un commento