La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

giovedì 3 dicembre 2015

Ministro romeni all'estero: illustreremo voto per corrispondenza


La nuova legge promulgata dopo le polemiche delle presidenziali

Roma, 30 nov. (askanews) - Il governo romeno intende illustrare ai romeni della diaspora la nuova modalità di voto per corrispondenza, secondo la legge da poco promulgata dal presidente Klaus Iohannis, ha annunciato il ministro per i Romeni all'estero, Dan Stoenescu, ad askanews.

 "Ci sono moltissimi progetti per la comunità romena in Italia: il primo riguarda il voto per corrispondenza. Per la prima volta l'anno prossimo ci sarà la possibilità di votare con questa modalità, una cosa nuovissima e vogliamo informare i cittadini qui in Italia", ha spiegato il ministro.

 "La diaspora romena in Italia è fatta di cittadini romeni con tutti diritti anche quello di voto e lo stato ha l'obbligo di lavorare con le autorità italiane per dare questo diritto di voto a tutti in Romania, in Italia o in altri Paesi", ha spiegato Stoenescu a proposito delle polemiche legate al diritto negato al voto della diaspora al primo turno delle presidenziali lo scorso anno.

 "Il secondo progetto riguarda degli incontri per i romeni che vogliano ritornare in Romania per investire nelle piccole e medie imprese e sviluppare il Paese".

 Fonte:Ask a News

Nessun commento:

Posta un commento