La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

domenica 22 maggio 2016

Un minuto di danza o…Uffa! spettacolo di Gigi Căciuleanu al Teatro Parioli Peppino de Filippo di Roma‏


Comunicato stampa

Un minuto di danza o…UFFA!
Uno spettacolo di Gigi Căciuleanu
Musica: Paul Ilea
Con: Gigi Căciuleanu, Paul Ilea, Ana Vișan e Răzvan Stoian
Assistente coreografie: Lelia Marcu-Vladu

Venerdì 27 maggio, alle ore 21:00, sul palcoscenico del teatro Parioli Peppino De Filippo di Roma, avverrà il debutto italiano della compagnia di danza „Gigi Căciuleanu Romania Dance Company”. Lo spettacolo „Un minuto di danza o...UFFA!” rappresenta la prima tappa della tournèe europea della prestigiosa compagnia romena, essendo seguito da una seconda rappresentazione al Teatro Carlo Goldoni di Venezia, domenica 29 maggio, alle ore 20:30. Inoltre, ad autunno, sono previsti altri spettacoli su prestigiosi palcoscenici europei quali: Sadler’s Wells/Londra, Palais des Beaux-Arts/Bruxelles, Centre Pompidou/Parigi.
Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con: Istituto Romeno di Cultura, Accademia di Romania in Roma, Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, Gigi Căciuleanu Romania Dance Company, Fondazione Art Production, Solèart Management, Teatro Parioli Peppino De Filippo, Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni.
“Il setting coreografico è quasi concluso. Non manca che un minuto di danza prima della fine. Questo minuto di danza sarà re-inventato dal coreografo in ogni performance, alla presenza del pubblico. Ed i protagonisti (il compositore e la coppia di danzatori) dovranno "affrontare", in modo estemporaneo, la fantasia del momento, dovendo memorizzare la coreografia e, naturalmente, la musica, create entrambe all'ultimo momento, per integrarle ed interpretarle, nel miglior modo possibile. Per presentare immediatamente al pubblico lo spettacolo nella sua forma finale. Ad ogni rappresentazione, il compositore ed il coreografo dovranno ingegnarsi per produrre ogni volta in presenza del pubblico, qualcosa di completamente diverso.
La musica appartiene “all’uomo orchestra" Paul Ilea (SENSOR / KULT STUDIO) al quale il coreografo ha chiesto di iniziare dai temi più conosciuti e popolari del suo compagno di musica e "strambo": Wolfgang Amadeus Mozart, però di svilupparle, in seguito, a modo suo con molta "affettuosa irriverenza."
L'intera performance è in realtà progettata intorno al complicato e straordinario processo creativo necessario per produrre anche un unico minuto di danza. A causa di questa improvvisazione, ogni sera, per creare un minuto di danza, le performance risulteranno sempre differenti tra di loro. E, dunque, ogni spettacolo sarà unico!
Uno spettacolo che si ri-crea ogni sera in un modo unico...Il fuoco sacro della creazione artistica! Uffa!!!"
Gigi Căciuleanu

Gigi Căciuleanu (ballerino, coreografo, docente) ha scoperto la danza d'avanguardia contemporanea all'età di 14 sotto la guida di Miriam Răducanu, completando gli studi accademici di danza e coreografia al Teatro Bolshoi di Mosca. È stato solista del Teatro dell'Opera di Bucarest, dove ha interpretato ruoli di repertorio, ma altresì ruoli creati specialmente per lui da importanti coreografi romeni: "Il muro" e "Il mandarino meraviglioso" di Oleg Danovski, "Il medico amore" e "Un americano a Parigi "di Tilde Urseanu etc.
Ha collaborato con numerose celebrità internazionali quali: Astor Piazzola, Marius Constant, Pina Bausch, Maïa Plissetskaïa, Jeanine Richer, Jean-Michel Jarre, Guy Tudy, François Rabbath, Claude Lefevre, Santiago Sempere, Jean Le Poulain, Henri Ronse.
Tra i suoi partners sul palcoscenico ricordiamo: Ruxandra Racovitza, Maina Gielgud, Yvette Chauviré, Svetlana Beriozova, Anton Dolin, Reda Sheta, Adam Luders, Jean-Pierre Franchetti, Peggy Lyman, Patrick Dupond, Viktor Rona, Jean-Christophe Paré, Jean Guizerix, Wilfride Piollet, Sandra Giacosa, Brigitte Lefevre, Michael Denard, Louise Bédard, Ghislaine Thesmar etc.
Gigi Căciuleanu è uno dei membri fondatori del Consiglio Internazionale della Danza CID dell'UNESCO e creatore del festival di danza di strada „Danza ad Aix". Le sue coreografie sono entrate nel repertorio dei maggiori teatri dell’opera del mondo: Parigi, Lyon, Avignon, Hamburg, Roma, Cardiff, Wuppertaler Tanztheater, Teatro “La Fenice” di Venezia, Teatro Comunale di Sao Paolo, Teatro „Oleg Danovski" di Constanta etc.
Gigi Căciuleanu insegna corsi di danza contemporanea presso istituzioni prestigiose quali: Conservatorio Nazionale Superiore La Villette, l'Ecole de l'Opéra de Paris, i Conservatori Nazionali Francesi di Boulogne-Billancourt, Annecy, Chambéry, Rennes etc.
Doctor Honoris Causa dell’Università dell’Arte di Târgu Mureş, Gigi Căciuleanu è stato insignito con l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine delle Arti e Lettere di Francia, Cavaliere dell'Ordine della Stella di Romania e recentemente ha ricevuto il Premio di Eccellenza UNITER 2016.

Info e biglietti:
Teatro Parioli Peppino De Filippo
Via Giosuè Borsi 20, 00197 Roma
Tel. 06 807 3040
Website: http://www.teatropariolipeppinodefilippo.it/

Solèart Management
Via Tracia 2, 00183 Roma
Tel. 346.5858903
info@soleartmanagement.com
Website: www.soleartmanagement.com

Ufficio stampa,
Accademia di Romania
Roma, maggio, 2016

Nessun commento:

Posta un commento