La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

mercoledì 15 febbraio 2017

Seconda edizione del festival teatrale "NarrAzioni"

Comunicato stampa

Quattro spettacoli al Mat - Apertura sabato 18 febbraio con Ulderico Pesce

Seconda edizione del festival teatrale "NarrAzioni"

Dal 18 febbraio torna al Mat di Viterbo la rassegna “NarrAzioni” a cura di HùRum teatro, compagnia Teatraedro e Arpa.

Dopo lo scorso anno, che ha visto in scena spettacoli di narrazione sul tema “Storie e suoni dal mondo”, in questa seconda edizione sono i personaggi stessi che si raccontano, in tessiture drammaturgiche dove sono le loro storie a diventare protagoniste.

Apre la rassegna sabato 18 febbraio alle 21,30 Ulderico Pesce con “Moro: i 55 giorni che cambiarono l’Italia”, spettacolo recentemente ospitato al teatro India di Roma e portato in scena con numerose repliche in tutta Italia.

Il racconto scenico, scritto con Federico Imposimato e con interventi video del giudice stesso, vuole prima di tutto contribuire alla scoperta della verità e alla sua divulgazione.  - ATTENZIONE LO SPETTACOLO E' AL COMPLETO -

Domenica 19 febbraio alle 18,30 la compagnia HùRum teatro presenta lo spettacolo “Diario di Eva” tratto da Mark Twain per la regia di Silvia Giorgi con Berta Filacchione e con le musiche di Fabio Porroni.  - a seguire cena - contributo serata: 7 euro spettacolo + 5 cena

Il linguaggio usato prende spunto da una traduzione al testo di Dario Fo e Franca Rame, dove, la parola insegue le cadenze di un madrigale, una reinvenzione che prende ispirazione dalla prosa di Boccaccio.

La rassegna riprenderà poi sabato 1 aprile alle 19,30 con “Drumul. La strada”, scritto e diretto da Lorenzo Di Matteo con Marius Bizău, attore italo-romeno attualmente impegnato nelle riprese del film per la tv “Romanzo familiare” (Rai Uno), per la regia di Francesca Archibugi.

“Drumul. La strada” racconta una storia vera, che è quella dell’attore stesso, Marius: metà vita in Romania, l’altra metà in Italia. Alla ricerca di una nuova armonia tra due culture, cercando una nuova strada.

A concludere la rassegna, la la compagnia Arpa domenica 2 aprile alle 18,30 porta in scena “Grasse matinée”, tratto dal testo di René de Obaldia.

Le due attrici, Eva Genova e Tiziana Di Nunno, interpretano due donne morte, che nelle rispettive bare ricordano e raccontano avvenimenti della loro vita, dialogando su se stesse, il mondo, l’amore, il senso della vita e della morte. Un linguaggio ricco e divertente, pieno di ritmo e humor, ma che sottende i temi fondamentali dell’esistenza.


L'INGRESSO AL MAT E' RISERVATO AI SOCI 2017

Non sei ancora tesserato e desideri farlo ?
➟ registrati mandando una mail di richiesta a info@tetraedro.org o manda un msg ad uno dei nostri numeri - 368 3750512 - 349 1591280 , riceverai tutte le info e lo Statuto dell'Associazione;
➟ RITIRA la Tessera all'ingresso.
Tra Registrazione e Ritiro devono intercorrere 24h, quindi non ridurti all'ultimo momento!!
Basta un semplice messaggio.

Nessun commento:

Posta un commento