Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

giovedì 28 agosto 2008

La bellissima Mirela è ‘Miss Carlino estate’


Ferrara, 26 agosto 2008 - LA NUOVA reginetta dell’estate ha finalmente un nome: Mituta Mirela Ghita. Un metro e settantaquattro di bellezza e misure mozzafiato, 88-62-90, Mirela ha letteralmente sbaragliato la concorrenza, aggiudicandosi il titolo di «Miss Carlino Estate 2008» con ben 29.177 voti. Originaria della Romania, 22 anni il 31 agosto, Mirela ha un fascino dal sapore esotico: capelli castani e un viso sottile che esalta i suoi bellissimi occhi da gatta. Nel Paese d’origine, si sta per laureare in Lingue ma, da qualche anno, trascorre la maggior parte del suo tempo in Italia. E, precisamente, a Ferrara.

NELLA CITTÀ estense, sta cercando di sfondare nel mondo della moda: «Lavoro come modella — racconta Mirela emozionata — e partecipo a diversi concorsi di bellezza». Sempre cercando, però, di tenere i piedi per terra: «Se non riuscirò a sfondare come modella, vorrei fare l’insegnante di lingue. Mi manca un annetto per terminare gli studi e sono molto giovane: ho tutta la vita davanti». E quale luogo migliore per realizzare questi progetti se non l’Italia? «Adoro questo Paese — spiega la neoeletta Miss Carlino —. Amo l’arte e la natura: le bellissime città storiche, come Ferrara, ma anche la possibilità di rilassarsi al mare o in montagna». Per conservare ciò che Madre Natura le ha generosamente regalato, Mirela pratica molto sport: «Vado spesso in palestra — sorride —, ma amo molto anche ballare e praticare pattinaggio, sia sul ghiaccio che a rotelle».

IN ITALIA, Mirela ha anche trovato l’amore, un giovane ferrarese che l’accompagnerà sabato prossimo sulla passerella del Bagno Paparazzi 242 di Milano Marittima per la sfilata finale. Non ci saranno mamma e papà, che sono rimasti in Romania, ma parenti e amici le saranno vicini col cuore: «Ho mandato mail a tutti — racconta la bella reginetta —, anche in Romania, per farmi votare. A giudicare dal risultato ha funzionato!». Un successo accarezzato per sette lunghe settimane, durante le quali fanciulle provenienti da ogni angolo d’Italia si sono sfidate in una lotta all’ultimo voto. Ora è il momento della realtà, della sfilata e della fascia, ma anche del premio: un viaggio a Sharm el Sheik per due persone in pensione completa, offerto dal tour operato «I Viaggi del Turchese».
MA LO SPETTACOLO non è ancora finito. Anzi, il più bello arriva adesso. Le miss vincitrici delle diverse settimane, che riceveranno in premio un cellulare Vodafone, tutte le participanti di «Miss Carlino estate 2008», ma anche tutte coloro che volessero eventualmente entrare in corsa in extremis, potranno contendersi il titolo di «Miss Carlino Estate in passerella». A emettere il verdetto, una giuria di qualità durante la sfilata di sabato prossimo a Milano Marittima. «Tutte le bellezze che lo desiderano — sottolinea Mario Baldassari, anima dell’evento e proprietario del Bagno Paparazzi 242 —, potranno sfilare per contendersi anche le fasce di ‘Miss Paparazzi 242’, ‘Miss Viaggi del Turchese’ e ‘Miss Vip Master’». Un evento all’insegna della bellezza ma anche dell’abilità: sabato 30 agosto, a partire dalle 17,30, saranno anche premiati i migliori scatti dei fotografi improvvisati che, con le loro «paparazzate», hanno partecipato al «Paparazzo d’Oro».
Fonte: Il Resto del Carlino

Nessun commento:

Posta un commento