La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

mercoledì 25 febbraio 2009

Alle Ciminiere il Consolato rumeno itinerante

Lunedì 23 Febbraio 2009

Catania ha ospitato alle Ciminiere la prima tappa del Consolato Rumeno Itinerante: un gruppo di funzionari, capeggiato dal Viceconsole Violeta Calcan, riceve cittadini rumeni. Il Consolato Itinerante è un progetto che le autorità diplomatiche rumene hanno ideato per portare i servizi consolari ai cittadini rumeni che si trovano lontano dalle sedi dei consolati. La scelta di Catania come prima tappa è dovuta alla presenza massiccia dei rumeni nella provincia etnea e nella Sicilia orientale, all'attività delle associazioni culturali e soprattutto ai buoni rapporti con le istituzioni provinciali e cittadine. L'evento è stato possibile grazie al fruttuoso lavoro del Consulente della Provincia regionale di Catania per i rapporti istituzionali con la comunità rumena, Vasile Mutu, sostenuto in primo luogo dal Assessore alle politiche sociali e migrazione, Pippo Pagano, molto attento ai problemi delle comunità straniere a Catania. Un gran numero di persone ha beneficiato dei servizi consolari, rinnovo atti di identità, trascrizione di certificati di bambini nati a Catania, nulla osta per matrimoni e molti altri atti che coprono una ampia gamma di servizi, risparmiando ai beneficiari tempo e mezzi per viaggi a Roma.Svoltasi in un padiglione del complesso Ciminiere, l'attività del Consolato Itinerante Rumeno segna un buon inizio del progetto che vedrà il ritorno dei funzionari del Consolato a Catania con una certa frequenza.

Fonte: Catania Oggi.

Nessun commento:

Posta un commento