La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

lunedì 9 febbraio 2009

Sicurezza/ Presidente Pir denuncia Stiffoni: istiga a odio razziale

Per le sue parole contro i romeni

Roma, 5 feb. (Apcom) - Giancarlo Germani, presidente del Partito dei romeni d'Italia (Pir),ha sporto oggi denuncia contro il leghista Piergiorgio Stiffoni per le dichiarazioni fatte sui cittadini romeni e ha chiesto che il senatore venga "perseguito per istigazione all'odio razziale e per gli altri reati che si configurano e si è riservato di costituirsi parte civile come presidente del Pir".

Mi vergogno come italiano delle dichiarazioni fatte da Stifoni nei confronti di un popolo, come quello romeno, che è un popolo amico. Credo di avere fatto una cosa socialmente utile, soprattutto come cittadino italiano". Stiffoni oggi aveva detto: "Se un extraterrestre scendesse sulla terra e mi chiedesse qual è la specializzazione dei romeni, gli risponderei: lo stupro".

Fonte: Virgilio News.

4 commenti:

Catalina ha detto...

Treviso. Frasi choc del leghista Stiffoni:
«I romeni sono specialisti dello stupro»

TREVISO (5 febbraio) - La materia nella quale sono specializzati i romeni, secondo il senatore leghista Piergiorgio Stiffoni è una sola: «Lo stupro». Questa risposta choccante il senatore l'ha data ieri e non si è fermato qui, ha dato un affondo anche all'allargamento dell'Unione Europea ad Est, considerato, ovviamente, negativo.
Una stilettata di frasi che rischiano, se prese sul serio, di compromettere non pochi rapporti diplomatici. Un problema che, a quanto pare, Stiffoni non si è minimamente posto nel pronunciare la frase che ha dato il via alla serie: «L'etnia romena, se rappresentata da questi personaggi specializzati in stupri, non è degna di restare in una Europa unita».
Le parole sono sgorgate come un fiume in piena dopo la notizia che ieri, a Napoli, erano stati arrestati due romeni per aver tentato uno stupro ai danni di una donna di 45 anni.

«Se un extraterrestre scendesse sulla terra - ha rincarato Stiffoni - e mi chiedesse qual è la specializzazione dei romeni, gli risponderei lo stupro. L'apertura delle frontiere ad est è stata la più tremenda iattura per il nostro Paese, importando la peggiore immigrazione con il risultato che siamo piombati ai livelli più bassi della sicurezza e del rispetto del vivere civile».

Dunque, da una parte i romeni sarebbero gli «specialisti dello stupro», dall'altra l'arrivo della Romania in Europa sarebbe addirittura una "disgrazia" o una "sfortuna". Termini forti che avranno l'effetto di provocare, nel migliore dei casi, almeno lo spalancamento degli occhi e l'alzata di sopracciglia degli interlocutori.

Ma Stiffoni non si ferma qui e torna anche sullo stupro di Guidonia e sulla sciagurata iniziativa della parlamentare radicale Rita Bernardini e dell'ex terrorista ed ex onorevole Sergio D'Elia che ieri hanno avuto la solidarietà del parroco di Guidonia: «Ho letto ciò che ha scritto questo parroco alla Bernardini - aggiunge Stiffoni - e, come cristiano, ho avuto un sussulto di rabbia. La dottrina sociale e cristiana della Chiesa in mano a queste persone può essere un brutto messaggio per i giovani che si avvicinano alla fede cristiana».

Fonte: Il Gazzettino
http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=45238&sez=NORDEST

Catalina ha detto...

Senator italian: Romanii nu merita sa mai ramana in Europa
de Alina Neagu HotNews.ro
Joi, 5 februarie 2009, 15:27 Actualitate | Diasporă

Etnia romana, reprezentata de personaje specializate in violuri, nu este demna sa ramana in Europa, a declarat senatorul italian Piergiorgio Stiffoni, citat de portalul LiberoNews. Afirmatia senatorului italian vine dupa ce doi romani au fost arestati la Napoli, fiind acuzati de tentativa de viol asupra unei femei de 45 de ani.

Piergiorgio Stiffoni este membru al Ligii Nordului, formatiune politica de extrema dreapta care a propus numeroase masuri impotriva imigrantilor.

"Daca un extraterestru ar veni pe Pamant si m-ar intreba in ce sunt specializati romanii, i-as raspunde "in violuri"", a afirmat senatorul italian, care a adaugat ca deschiderea frontierelor spre est a reprezentat un dezastru pentru tara sa.

Sursa: HotNews.ro
http://www.hotnews.ro/stiri-diaspora-5392016-senator-italian-romanii-nu-merita-mai-ramana-europa.htm?cfnl

Marin Gabriela ha detto...

Romani,vedeti ce a scris reputatul sociolog italian Marzio Barbagli in carte sa "Imigratie si criminalitate",dar si articolul din ziarul ZIUA,pe:http://www.ziua.ro/prt.php?f=news&id=14657&data=2008-10-21 deci,nu va mai enervati(eu personal,simt ca fac atac de cord!),aceasta este situatia...Dumnezeu sa ocroteasca pe romani!

Anonimo ha detto...

Romanii nu sunt specializati in violuri pt. ca nu au ce viola in Italia,in schimb italia e specializata in sechestre de copii ce le fac serviciile sociale si care le aduc profit de peste 1 miliard de euro pe an,batai la sange asupra romanilor chiar nevinovati,furturi la locurile de munca,amenintari mafiote si nu pot sa nu intreb de ce si cine ii tolereaza mai ales si in fruntea u.e.Cat despre violuri aici in cremona specialisti sunt politisti si carabinieri,experti in a viola fara zgomot si a distruge familii decat sa-si faca meseria-daca au habar.Asa ca vorba romanului in fruntea italiei:PROSTUL NU E PROST DESTUL DACA NU E SI FUDUL...Eu personal nici macar nu pot sa-i urasc.A uri pe cineva inseamna ca acel cineva are CALITATI...

Posta un commento